Franco Ricciardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Franco Ricciardi
Nazionalità Italia Italia
Genere Canzone napoletana
Pop
Periodo di attività 1986 – in attività
Etichetta Zeus Record - Edel Italia - Med Music Corporate
Album pubblicati 21
Sito web
David di Donatello David di Donatello per la migliore canzone originale 2014

Franco Ricciardi, nome d'arte di Francesco Liccardo (Napoli, 6 ottobre 1966), è un cantautore italiano.

Nel 2014 vince il David di Donatello per la migliore canzone originale con il brano 'A verità, dal film Song'e Napule.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato nel quartiere di Secondigliano, è il settimo di otto figli.

Nel 1995 si esibisce per la prima volta al Teatro Tenda PalaPartenope di Napoli in un concerto che fa registrare circa 6.000 spettatori.

Nel 1998 arriva la svolta e le collaborazioni con Luca Persico, 99 Posse, Carlo Faiello, Marcello Colasurdo, Peppe Lanzetta, Speaker Cenzou e Maurizio Capone.

Nel 2009 torna per la seconda volta al PalaPartenope registrando circa 10.000 spettatori e da questo concerto produce un doppio CD+DVD. Sempre nel 2009 partecipa al film I Picciuli.

Nel 2011 esce l'album Zoom prodotto da Rosario Castagnola che rinnoverà radicalmente il sound dandogli un taglio molto più urban: sarà ospite a Domenica In, Quelli che il calcio, London Live 2.0 e altri programmi nazionali. Il 27 maggio 2011 prende parte, insieme ad altri colleghi, al concerto tenutosi in piazza del Plebiscito di Napoli, a favore dell'elezione del candidato del PDL Gianni Lettieri a sindaco della città[1]. Alla fine del 2011 e inizio 2012, Franco Ricciardi insieme al suo produttore artistico Rosario Castagnola e ad Ivan Granatino, fa uscire un ep dal titolo Mixtape, con varie collaborazioni come Gué Pequeno (con cui canta la canzone Ora no), Jake La Furia (Made in Italy), Clementino (L'unico fuoco), Luchè ex Co'Sang (Soltanto pesi) e Thieuf (Nato lì).

Il 18 marzo 2012, Ricciardi organizza un evento ancora una volta al Teatro Tenda PalaPartenope dove partecipano tutti gli artisti che hanno collaborato nell' EP: Gué Pequeno, Jake La Furia, Clementino, Luchè ex Co'Sang, Thieuf e Capone & BungtBangt.

Nel 2012 esce il singolo "Brigitte Bardot": il brano è un omaggio alla bellezza e alla forza della femminilità, che non ha bisogno di ricorrere ad artifici e non si affanna a rincorrere il tempo, poiché è senza tempo. Lo stesso anno, partecipa alla canzone "Sogni e Polvere" che fa parte del CD di Ivan Granatino Gas.

Ad inizio 2013 esce il singolo "Le frasi dette ieri", brano a cui partecipa in duetto la cantante Da Blonde. Il singolo farà parte, come "Brigitte Bardot", del nuovo album di Franco Ricciardi, intitolato Autobus: il 23 aprile 2013 esce il CD+DVD Autobus, prodotto dalla RC Music di Rosario Castagnola e distribuito da Self Distribuzioni, un album con varie collaborazioni. Autobus contiene il DVD del concerto tenutosi al Teatro Tenda PalaPartenope il 18 marzo 2012. Il cd è composto da 13 tracce tra cui 2 ("A verità" e "Si m'o dicive primm") che faranno parte del film Song 'e Napule prodotto da Manetti Bros.

Il 15 aprile 2014, Ricciardi ha pubblicato l'album Figli e figliastri, prodotto dalla RC Music di Rosario Castagnola e distribuito da Self Distribuzioni, un album ricco di collaborazioni. Figli e figliastri è un album composto da 14 tracce e collaborazioni con artisti del calibro di Gué Pequeno, Rocco Hunt, Clementino, Ivan Granatino, Lucariello e Enzo Dong alla sua prima canzone in un album ufficiale.

Cuore Nero Project[modifica | modifica sorgente]

Nel 2009 Ricciardi ha fondato l'etichetta discografica indipendente Cuore Nero Project, su un nuovo stile di canto tra il napoletano e il rap, collaborando con artisti rap come Club Dogo, Co'Sang e Clementino. L'unico artista che ha firmato per l'etichetta è, oltre allo stesso Ricciardi, Ivan Granatino.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Extended play[modifica | modifica sorgente]

Colonne sonore[modifica | modifica sorgente]

Altre collaborazioni[modifica | modifica sorgente]

  • 2009Ivan Granatino feat. Franco Ricciardi – A storia e Maria
  • 2012Luchè feat. Franco Ricciardi – Chi non dimentica (da L1)
  • 2012 – Ivan Granatino feat. Franco Ricciardi – Sogni e polvere (da Gas)

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Bagno di folla a Piazza Plebiscito. Puntuale alle 19 l’arrivo di Silvio
  2. ^ David di Donatello, trionfa Ricciardi con la sua canzone nel film Song 'e Napule: "Dedicato a Ciro Esposito"
  3. ^ Franco Ricciardi riceve il premio

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]