Franco Lolli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Franco Lolli (Lazise, 24 marzo 1910Roma, 21 marzo 1966) è stato uno scenografo italiano di cinema e teatro.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio di Nidio, ufficiale di Marina Medaglia d'Argento al Valor Militare, caduto in combattimento durante la Prima guerra mondiale a bordo del Balilla (sommergibile 1915), frequenta il "Collegio S. Giuseppe de Merode" e il "Collegio Militare di Roma". Nel 1937 si laurea in Ingegneria Civile all'Università di Roma e l'anno successivo viene abilitato alla professione.

La sua passione sono il cinema ed il teatro e da studente organizza recite e spettacoli che lo porteranno in seguito ad animare e dirigere la filodrammatica del Collegio S. Giuseppe di Roma. Proprio durante uno di questi spettacoli viene avvicinato da Alessandro Blasetti che gli propone di collaborare con lui. Nel 1946 firma il suo primo lavoro cinematografico come arredatore per il film Un giorno nella vita dello stesso Blasetti.

Inizia così la sua carriera di scenografo che lo vedrà collaborare con i maggiori registi e sceneggiatori dell’epoca come Alessandro Blasetti, René Clair, Georg Wilhelm Pabst, Riccardo Freda, Steno, Lionello De Felice, Alberto Lattuada, Carmine Gallone, Mario Camerini, Ennio Flaiano, Suso Cecchi d'Amico, Diego Fabbri, Ettore Scola, Marcello Marchesi, Pasquale Festa Campanile, Ennio De Concini, Franco Brusati.

Attraverso le scenografie degli oltre 70 film da lui realizzate tra il 1946 ed il 1966, si sono mossi attori del calibro di Amedeo Nazzari, Massimo Girotti, Elisa Cegani, Marcello Mastroianni, Anna Magnani, Alberto Sordi, Totò, Vittorio De Sica, Gina Lollobrigida, Tino Scotti, Walter Chiari, Raimondo Vianello, Aldo Fabrizi, Paolo Stoppa.

Oltre al cinema si è occupato anche di teatro e di opera realizzando le scenografie di due edizioni dell’Arena di Verona (1953 e 1954) e per l’edizione del 1955 del Maggio Musicale Fiorentino.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

(1954)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]