Franco-British Aviation Company

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Franco-British Aviation Company
(FBA)
Stato Francia Francia
Altri stati Regno Unito Regno Unito
Fondazione 1913 a Londra
Fondata da Louis Schreck, André Beaumont
Chiusura anni trenta
Sede principale Londra
Filiali Argenteuil
Persone chiave Louis Schreck
Settore aeronautica
Prodotti aerei civili e militari

La Franco-British Aviation Company, o, più semplicemente, FBA, era una azienda aeronautica a capitale misto franco-britannico specializzata nella costruzione di idrovolanti. Attiva tra il primo decennio ed i primi anni trenta del ventesimo secolo, le sue attività furono concentrate soprattutto in Francia. Durante la prima guerra mondiale i suoi idrovolanti a scafo centrale trovarono largo impiego nella francese Aviation militaire, nella britannica Royal Flying Corps e nel Regno d'Italia, nel Servizio Aeronautico del Regio Esercito.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La ditta FBA venne fondata a Londra nel 1913, ma le sue attività si concentrarono subito in Francia, in quanto il principale progettista della ditta, Louis Schreck era francese. Questi era direttore tecnico delle officine situate ad Argenteuil. L'attività iniziale della ditta fu lo sviluppo di un idrovolante a scafo derivato dal Donnet-Lévêque Type A. L'aereo, un idrovolante a scafo biplano con motore installato tra le due ali ed azionante un'elica spingente, era noto inizialmente come FBA-Lévêque, poi assunse la designazione FBA Type A.

Da questo aereo vennero derivati i primi modelli della ditta che vennero impiegati dalle diverse aeronautiche dell'Intesa: Francia, Regno Unito, Impero russo ed Italia.

Nel 1922 divenne direttore tecnico Emile Paumier, che sviluppò i modelli a partire dal FBA Type 10. A partire dal Type 19 la ditta abbandonò la classica configurazione ad elica spingente, per adottare motori ad elica traente.

La mancanza di ordini, in particolare per il mercato civile, fece sì che nel 1931 venne chiuso l'ufficio progetti della ditta, e nel 1934 gli stabilimenti della ditta FBA vennero ceduti alla Bernard SIMB.

Velivoli[modifica | modifica sorgente]

I velivoli della FBA sono elencati in base alla designazione.

Nome Tipo Note Primo Volo
FBA Type A Idrovolante a scafo biplano monomotore Anche noto come FBA- Lévêque 1913
FBA Type B Idrovolante a scafo biplano monomotore 1915
FBA Type C Idrovolante a scafo biplano monomotore Ne venne sperimentata anche una variante bimotore 1916
FBA Type H Idrovolante a scafo biplano monomotore
FBA Type S Idrovolante a scafo biplano monomotore 1917
FBA Type 10 Idrovolante a scafo biplano monomotore 1922
FBA Type 11 Idrovolante a scafo biplano monomotore Variante da addestramento del Type C 1923
FBA Type 13 Idrovolante a scafo biplano monomotore 1922
FBA Type 14 Idrovolante a scafo biplano monomotore Evoluzione Type 11
FBA Type 16 Idrovolante a scafo biplano monomotore
FBA Type 17 Idrovolante a scafo biplano monomotore La versione prodotta su licenza negli Stati Uniti era denominata Viking 00-1 1923
FBA Type 19 anfibio a scafo biplano monomotore 1924
FBA Type 21 anfibio a scafo biplano monomotore sviluppo civile del Type 19 per 4 passeggeri 1925
FBA Type 171 variante Type 17 destinata all'impiego su catapulta
FBA Type 172 variante Type 17 destinata all'impiego su catapulta 1932
FBA Type 270 Idrovolante a scafo biplano monomotore 1929
FBA Type 271 Anfibio a scafo biplano monomotore 1930
FBA Type 290 Anfibio a scafo biplano monomotore quadriposto 1931
FBA Type 291 variante anfibia Type 290
FBA Type 293 variante Type 291
FBA Type 294 Variante Type 293
FBA Type 310 Idrovolante/anfibio monoplano da turismo 1930