Francisco Vidal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francisco Vidal
Francisco Vidal.jpg

Ministro della Difesa
Durata mandato 12 marzo 2009 –
11 marzo 2010
Presidente Michelle Bachelet
Predecessore José Goñi
Successore Jaime Ravinet de la Fuente

Segretario Generale del Governo
Durata mandato 6 dicembre 2007 –
12 marzo 2009
Presidente Michelle Bachelet
Predecessore Ricardo Lagos Weber
Successore Carlona Tohá

Segretario Generale del Governo
Durata mandato 3 marzo 2003 –
24 maggio 2005
Presidente Ricardo Lagos
Predecessore Heraldo Muñoz
Successore Osvaldo Puccio

Ministero dell'Interno
Durata mandato 24 maggio 2005 –
11 marzo 2006
Presidente Ricardo Lagos
Predecessore José Miguel Insulza
Successore Andrés Zaldívar

Dati generali
Partito politico Partito per la Democrazia


Concertacion.svg Concertación de Partidos por la Democracia

Francisco Javier Vidal Salinas (Santiago del Cile, 20 settembre 1953) è un politico cileno, appartenente al Partito per la Democrazia, nonché un professore di storia e di geografia, ministro nei governi di Ricardo Lagos e Michelle Bachelet.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1974 inizia ad insegnare all'Università di Santiago del Cile e in alcune scuole superiori della città. Contemporaneamente comincia la sua militanza politica aderendo al Partito Nazionale Cileno, un partito politico di destra. Durante il governo di Salvador Allende Vidal partecipò attivamente in proteste ed organizzazioni contro le formazioni paramilitari del Partito Socialista Cileno e del Partito Comunista del Cile. Durante il governo militare di Augusto Pinochet e continuando ad esercitare la funzione di insegnante universitario Francisco Vidal cambia radicalmente militanza politica avvicinandosi al Partito Socialista Cileno, in particolare all'area più liberale.

Assieme a queste correnti nel 1987 partecipa alla fondazione del Partito per la Democrazia e con il ritorno alla democrazia Vidal diventa sostenitore della Concertación de Partidos por la Democracia e nel 2003 ministro-portavoce del governo di Lagos e nel 2005 è stato nominato ministro dell'Interno. Con il governo di Michelle Bachelet è stato nuovamente nominato portavoce del governo e il 12 marzo 2009 con il rimpasto di governo è diventato ministro della difesa del Governo Bachelet II fino al 2010.

Predecessore Ministro della Difesa del Cile Successore Flag of Chile.svg
José Goñi 2009 - in carica in carica
Predecessore Segretario Generale del Governo del Cile Successore Flag of Chile.svg
Ricardo Lagos Weber 2007 - 2009 Carolina Tohá I
Heraldo Muñoz 2003 - 2005 Osvaldo Puccio II
Predecessore Ministro dell'Interno del Cile Successore Flag of Chile.svg
José Miguel Insulza 2005 - 2006 Andrés Zaldívar