Francisco Jiménez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il calciatore, vedi Francisco Jiménez Tejada.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il cardinale e politico spagnolo, vedi Francisco Jiménez de Cisneros.

Francisco Jiménez [1] (... – ...) fu un nobile coloniale Nahua originario di Tecamachalco. Fu giudice-governatore di Tenochtitlan per un anno e cinque mesi, tra il 1568 ed il 1569, e fu il primo governante di Tenochtitlan a non essere nato in città.[2].

Nonostante fosse un nobile, l'uso del titolo onorifico don per accompagnarne il nome è inconsistente.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Forma moderna di Ximenez
  2. ^ Chimalpahin (1997): vol. 1, p. 177; vol. 2, p. 43
  3. ^ Lockhart (1992): p. 34

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Giudice-governatore di Tenochtitlan Successore
Luis de Santa María Nanacacipactzin 15681569 Antonio Valeriano
Conquista spagnola delle Americhe Portale Conquista spagnola delle Americhe: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Conquista spagnola delle Americhe