Francis Burdett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francis Burdett

Francis Burdett (Wiltshire, 1770Londra, 1844) è stato un politico britannico.

Deputato dal 1796 al 1802 e dal 1807 al 1844, sostenne la non-belligeranza nella Rivoluzione francese e accusò il governo di trattamento disumano dei detenuti nelle carceri, finendo egli stesso in prigione per vari periodi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie