Francesco Magnanelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francesco Magnanelli
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Sassuolo Sassuolo
Carriera
Giovanili
Gubbio Gubbio
Squadre di club1
1999-2002 Gubbio Gubbio 15 (0)
2002-2003 Chievo Chievo 0 (0)
2003-2004 Fiorentina Fiorentina 0 (0)
2004-2005 Sangiovannese Sangiovannese 7 (0)
2005- Sassuolo Sassuolo 308 (5)[1]
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 novembre 2014

Francesco Magnanelli (Umbertide, 12 novembre 1984) è un calciatore italiano, centrocampista del Sassuolo, di cui è capitano e primatista di presenze.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Centrocampista centrale dotato di buoni piedi e discreta visione di gioco, è destro di piede. Può giocare anche come mediano davanti alla difesa[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nel settore giovanile del Gubbio, con cui esordisce, nel 2000, a 16 anni, in Serie C2. Nella stagione 2001-2002 disputa invece 14 partite, dimostrandosi come uno dei giovani centrocampisti italiani più promettenti e attirando l'interesse di squadre come Chievo Verona e Torino[3].

È proprio il club di Luca Campedelli ad acquistarlo a titolo definitivo nell'estate 2002 per 50.000 euro[4], ma, pur rimanendo in rosa per tutta la Serie A 2002-2003, non riesce a debuttare in Serie A. Nel 2004 scende ancora di categoria, ingaggiato dalla Sangiovannese in Serie C1. Trova anche qui poco spazio, disputando solo 7 partite.

Nel 2005 passa a titolo definitivo al Sassuolo, in Serie C2, dove gioca da titolare del centrocampo. Colleziona 26 partite di campionato, conquistando attraverso i play-off la promozione in Serie C1. La stagione seguente la società emiliana va vicina al doppio salto di categoria grazie anche alle sue prestazioni, ma deve arrendersi ai playoff. Riesce comunque a segnare il suo primo gol in Serie C1, in 26 partite. La stagione 2007-2008 lo vede assoluto protagonista del positivo campionato dei neroverdi, che centrano la promozione diretta in Serie B. Diventa ben presto inamovibile punto fermo del centrocampo anche nelle seguenti stagioni in serie cadetta, prima sotto la guida di Andrea Mandorlini, poi di Stefano Pioli e Daniele Arrigoni. Il 18 marzo 2011 segna il suo primo gol in serie B nel derby contro il Modena e l'8 luglio 2011, poco dopo l'arrivo del neo allenatore Fulvio Pea, prolunga il suo contratto con la società fino al 2014[5].

Il 18 maggio 2013 vince il campionato di Serie B e conquista la promozione in Serie A con la squadra emiliana guidata da Eusebio Di Francesco. Nella stagione successiva all'età di 28 anni esordisce in Serie A, nella prima giornata di campionato in cui il Sassuolo perde per 2-0 in trasferta contro il Torino.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 2 dicembre 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2000-2001 Italia Gubbio C2 1 0 CI-C 0 0 - - - - - - 1 0
2001-2002 C2 14 0 CI-C 1 0 - - - - - - 15 0
Totale Gubbio 15 0 1 0 - - - - 16 0
2002-2003 Italia Chievo A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
2003-2004 Italia Fiorentina B 0 0 CI-C 0 0 - - - - - - 0 0
2004-2005 Italia Sangiovannese C1 7 0 CI-C 2 0 - - - - - - 9 0
2005-2006 Italia Sassuolo C2 26+4[6] 0 CI-C 6 0 - - - - - - 36 0
2006-2007 C1 21+2[6] 1 CI+CI-C 1+0 0 - - - - - - 24 1
2007-2008 C1 29+2[6] 1 CI-C 3 1 - - - - - - 34 2
2008-2009 B 37 0 CI 1 0 - - - - - - 38 0
2009-2010 B 38+2[6] 0 CI 2 0 - - - - - - 42 0
2010-2011 B 39 2 CI 1 0 - - - - - - 40 2
2011-2012 B 36+1[6] 0 CI 2 0 - - - - - - 39 0
2012-2013 B 40 1 CI 2 0 - - - - - - 42 1
2013-2014 A 28 0 CI 0 0 - - - - - - 28 0
2014-2015 A 13 0 CI 2 0 - - - - - - 15 0
Totale Sassuolo 308+11 5 19 1 - - - - 338 6
Totale carriera 330+11 5 22 1 - - - - 363 6

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Sassuolo: 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 319 (5) se si comprendono i play-off.
  2. ^ Francesco Magnanelli, Transfermarkt, 8-7-2002. URL consultato il 13-2-2012.
  3. ^ Gubbio, preso Orocini, Tuttomercatoweb.com, 8-7-2002. URL consultato il 13-2-2012.
  4. ^ Francesco Magnanelli, Transfermarkt.it, 8-7-2002. URL consultato il 13-2-2012.
  5. ^ Ufficiale: un acquisto, due rinnovi e tre cessioni per il Sassuolo, Tuttomercatoweb.com, 8-7-2011. URL consultato il 13-2-2012.
  6. ^ a b c d e Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]