Francesco Camusso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francesco Camusso
Francesco Camusso.JPG
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1938
Carriera
Squadre di club
1929-1934 Gloria Gloria
1935-1936 Legnano Legnano
1937 Il Bertoldo
1938 Gloria Gloria
 

Francesco Camusso (Cumiana, 9 marzo 1908Torino, 23 giugno 1995) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista dal 1929 al 1938, vinse il Giro d'Italia 1931.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Al suo secondo anno tra i professionisti vinse il Giro d'Italia, in cui conquistò la maglia rosa nella penultima tappa che andava da Cuneo a Torino e prevedeva l'ostica scalata al Sestriere. Spinto dal risultato ottenuto, l'anno seguente si schierò al via del Tour de France, dove vinse la decima frazione, da Cannes a Nizza, ma nulla poté contro lo strapotere del francese André Leducq, che bissò così il successo del 1930. Camusso riuscì comunque a chiudere sul podio al terzo posto.

Il Giro d'Italia lo rivide protagonista nel 1934 quando vinse la prima tappa da Milano a Torino ed ingaggiò un serrato duello con Learco Guerra alla cui fine il mantovano riuscì a spuntarla per soli 51 secondi. Al Tour de France invece fu ancora protagonista nel 1935, quando vinse la settima frazione ma fu poi costretto al ritiro in un momento in cui si stava comportando molto bene, e nel 1937 dove vinse la prima semitappa della tredicesima frazione e si piazzò quarto nella classifica finale a neanche un minuto dal podio e a quasi 27 minuti dal vincitore Roger Lapebie. Al Tour de Suisse 1934 vinse la prima maglia per gli scalatori.

Nelle corse di un giorno invece non riuscì ad ottenere grandi risultati (i più importanti furono il secondo posto alla Tre Valli Varesine del 1931 e il terzo posto alla Milano-Sanremo del 1934) proprio a causa delle sue caratteristiche: essendo uno scalatore difettava nello spunto veloce.

Una volta conclusa la carriera ciclistica si dedicò all'attività di commerciante di articoli sportivi a Torino.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

11ª tappa Giro d'Italia (Cuneo > Torino)
Classifica generale Giro d'Italia
4ª tappa Giro di Campania (Salerno > Napoli)
10ª tappa Tour de France (Cannes > Nizza)
6ª tappa Paris-Nice (Cannes > Nizza)
6ª tappa Tour de Suisse (Davos > Lugano)
1ª tappa Giro d'Italia (Milano > Torino)
7ª tappa Tour de France (Aix-les-Bains > Grenoble)
G.P. Nice
13ª tappa, 1ª semitappa Tour de France (Montpellier > Narbonne)
Nice-Mont Angel

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Grandi Giri[modifica | modifica sorgente]

1930: ritirato (15ª tappa)
1931: vincitore
1932: ritirato (7ª tappa)
1933: ritirato (2ª tappa)
1934: 2º
1935: ritirato (17ª tappa)
1936: 36º
1937: ritirato (3ª tappa)
1938: ritirato (18ª tappa)
1931: ritirato (non partito 10ª tappa)
1932: 3º
1933: ritirato (11ª tappa)
1935: ritirato (15ª tappa)
1937: 4º

Classiche monumento[modifica | modifica sorgente]

1930: 19º
1931: 30º
1934: 3º
1938: 48º
1929: 32º
1934: 6º
1935: 7º
1936: 6º

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]