François-Marie conte di Aboville

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
François-Marie conte di Aboville

François-Marie conte di Aboville (Brest, 23 gennaio 1730Parigi, 1º novembre 1817) è stato un generale francese.

Combatté nella guerra per l'indipendenza americana delle Tredici colonie segnalandosi alla presa di Yorktown del 1781; tornato in Francia, nel marzo 1788, ricevette il grado di maresciallo di campo. Nel 1792 contribuì alla vittoria di Valmy e venne quindi nominato ispettore generale dell'artiglieria, introducendo nell'arma alcuni perfezionamenti. Nelle guerre napoleoniche ebbe solo comandi all'interno. Nel 1814, dopo esser passato ai Borboni, venne insignito, nella Restaurazione spagnola, del titolo onorifico di Pari di Francia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie