Frédéric Cuvier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati di Cuvier, vedi Cuvier (disambigua).
Frédéric Cuvier

Frédéric Cuvier (28 giugno 177324 luglio 1838) è stato uno zoologo francese.

Fu il fratello più giovane del noto naturalista e zoologo Georges Cuvier.

Frederic fu il curatore delle collezioni del Museo di Storia Naturale di Parigi dal 1804 al 1838. Nel 1821 scoprì il panda rosso (Ailurus fulgens). Nel 1837, al Museo di Storia Naturale, venne istituita appositamente per lui la cattedra di fisiologia comparata. Nel 1835 venne eletto membro straniero della Royal Society.

Cuvier fu l'autore, insieme a Étienne Geoffroy Saint-Hilaire, dell'Histoire naturelle des mammifères (4 vol., 1819-1842).

Charles Darwin, ne L'origine delle specie, lo cita per i suoi studi sull'istinto degli animali, mentre Herman Melville lo nomina nel capitolo XXXII di Moby Dick come autore di trattati sulle balene.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 74056795 LCCN: no97031362

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie