Fouga CM-175 Zéphir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fouga CM-175 Zéphir
Fouga CM-170 M Esquif
Il Fouga Zéphir esposto al musée du château de Savigny-les-Beaunes
Il Fouga Zéphir esposto al musée du château de Savigny-les-Beaunes
Descrizione
Tipo aereo da addestramento imbarcato
Equipaggio 2
Costruttore Francia Potez Air-Fouga
Data primo volo 31 luglio 1956 (CM-170M Esquif)
Data entrata in servizio novembre 1959
Data ritiro dal servizio 1994
Utilizzatore principale Francia Aviation navale
Esemplari 30
Sviluppato dal Fouga CM-170 Magister
Dimensioni e pesi
Tavole prospettiche
Lunghezza 10,06 m
Apertura alare 11,40 m
12,15 m (con i serbatoi alari supplementari)
Altezza 2,80 m
Superficie alare 17,30
Propulsione
Motore 2 turbogetti Turbomeca Marboré II
Spinta 3,92 kN
Prestazioni
Velocità max 649 km/h

in dati sono estratti da Уголок неба[1]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

Il Fouga CM-175 Zéphir era un addestratore a getto imbarcato prodotto dall'azienda francese Établissements Fouga et Cie negli anni cinquanta.

Derivato direttamente dal Fouga CM-170 Magister ne è una versione imbarcata appositamente attrezzata e destinata all'addestramento dei piloti dell'Aviation navale all'appontaggio ed in generale alle condizioni operative tipiche delle portaerei.

Versioni[modifica | modifica sorgente]

CM-170M Esquif
prototipo; 2 esemplari costruiti.
CM-175 Zéphyr
versione di serie; 28 esemplari costruiti.

Utilizzatori[modifica | modifica sorgente]

Francia Francia
  • Aviation navale
    • Escadrille 57S (1959-1962)
    • Escadrille 59S (1960-1994)
    • Escadrille 2S (1962-1969)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fouga CM.170 Magister su Уголок неба.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]