Fotis Kouvelis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fotis Kouvelis
Φώτης Κουβέλης
Fotis Kouvelis.jpg

Presidente di Sinistra Democratica

Membro del Parlamento Ellenico
In carica
Inizio mandato 5 novembre 1989

Ministro della giustizia
Durata mandato 2 luglio 1989 –
12 ottobre 1989
Primo ministro Tzannis Tzannetakis

Dati generali
Partito politico Sinistra Democratica
(2010-presente)
Precedenti:
KKE interno
(1975-1986)
Sinistra Greca
(1987-1992)
Synaspismós
(1992-2010)
Professione Avvocato

Fotis-Fanourios (Fotis) Kouvelis (Volos, 3 settembre 1948) è un politico greco, membro del Parlamento Ellenico e leader di Sinistra Democratica.

Laureato in legge e scienze politiche all'Università di Atene, ha lavorato come avvocato.

Dal 1975 è stato tra i membri fondatori del KKE interno fino al 1986 quando il partito è stato sciolto. Nel 1987 è stato tra i fondatori di Sinistra greca e nel 1989 ne diventa il segretario generale.

Ha ricoperto l'incarico di ministro della giustizia del governo di Tzannis Tzannetakis dal 2 luglio al 12 ottobre 1989. Il 5 novembre dello stesso anno viene eletto per la prima volta in Parlamento nella circoscrizione Atene B. Resterà parlamentare per due legislature fino al 1993 per poi esser rieletto nuovamente il 22 settembre 1996.

Nel 1992 entra nel Synaspismós e nel 2010 lo lascia per fondare Sinistra democratica di cui il 10 luglio diventa Presidente.

Dal 2002 al 2004 è stato Consigliere Comunale della città di Atene.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]