Fosso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il fosso è un canale artificiale di dimensioni variabili d'origine medioevale.

È un'importante opera idrica tipica del nord Italia e più precisamente della pianura padana che ha consentito nel corso dei secoli di rendere più fertili i terreni agricoli dei comuni più distanti dai fiumi. Tali opere ingegnose attraversano talvolta anche i centri urbani mischiandosi nel caso di grandi città come Milano ai navigli e a canali di dimensioni maggiori. Sono noti anche con il nome di rogge e sono particolarmente diffusi in alcune zone della Lombardia, attraversando le provincie di Milano, Pavia, Bergamo, Mantova e Cremona in molti punti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia