Fortezza di Nyen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nyenschantz model.jpg

La fortezza di Nyen, in russo: Ниеншанц[?] e in svedese Nyenskans, fu costruita nel 1611 alla confluenza dell'Ochta nella Neva, nella località di Nyen, in una zona che ora fa parte della città di San Pietroburgo. La fortezza aveva lo scopo di difendere i territori dell'Impero svedese in Ingria e venne poi distrutta dalle truppe di Pietro I durante la Grande guerra del Nord.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]