Forpus modestus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pappagallino beccoscuro
PsittaculaSclateriKeulemans.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittacidae
Sottofamiglia Arinae
Genere Forpus
Specie F. modestus
Nomenclatura binomiale
Forpus modestus
(Gray, 1859)
Sinonimi

Forpus sclateri

Il pappagallino beccoscuro (Forpus modestus Gray, 1859) è un uccello della famiglia degli Psittacidi. Simile al F. coelestis, ha banda alare blu molto marcata, becco nero, taglia attorno ai 13 cm ed è censito in due sottospecie molto simili tra loro: F. m. modestus e F. m. eidos. Distribuito in un vasto areale, tra i 1500 e i 1800 metri di quota, è presente in Bolivia, Guyana, Venezuela, Brasile, Colombia, Ecuador e Perù.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli