Foro di risonanza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un foro di risonanza è un'apertura praticata sulla tavola armonica di uno strumento musicale cordofono. Mette in comunicazione l'aria all'interno della cassa con quella all'esterno e riveste un ruolo importante nell'acustica dello strumento.

Influenza sull'acustica dello strumento[modifica | modifica sorgente]

Oltre ad aiutare la proiezione del suono dello strumento, i fori di risonanza permettono la risonanza di Helmholtz dell'aria all'interno della cassa acustica, influenzandone anche l'intonazione in base alle proprie caratteristiche geometriche. Fungono da sistema oscillante secondario, contribuendo in maniera significativa alla risonanza dello strumento. Dal punto di vista meccanico, indeboliscono la tavola armonica e ne alterano la rigidità, influendo sul modo di oscillazione della stessa.

Tiplogie di fori[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi ff (liuteria).

Esistono differenti tipologie di fori di risonanza, che caratterizzano diversi tipi di strumenti.

I fori a ƒ, a fiamma o a D si trovano solitamente a coppie, uno ad ogni lato del ponticello, mentre quelli circolari di solito sono unici e in posizione centrale. Anche i fori a rosetta solitamente sono centrali e può trattarsi di un'unica grande rosetta o talvolta di tre rosette ravvicinate. Alcune chitarre elettroacustiche hanno un singolo foro ad effe su un lato. Certi strumenti antichi, come la viola d'amore e alcune viole da gamba avevano, oltre ai consueti fori vicino al ponticello, un'ulteriore foro a rosetta sotto la tastiera.

Esistono alcune tipologie alternative e recenti di fori, come quelli delle chitarre Ovation, che impiegano un insieme di fori piccoli invece di un unico grande foro (in combinazione a particolari materiali compositi impiegati per realizzare la tavola armonica). Le chitarre Tacoma Wing Series hanno i fori sulla fascia superiore sinistra, una zona dello strumento soggetta a minori tensioni rispetto al piano. Alcune chitarre hanno dei fori supplementari sulle fasce, detti soundport, collocati solitamente sulla fascia sinistra, che aumentano l'emissione sonora e permettono al musicista di sentirsi meglio[1].

Immagini dei diversi tipi di fori[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ What is the effect of the soundport?. URL consultato il 15 luglio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica