Formula Nippon 2006

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Formula Nippon 2006
Edizione n. 11 della Formula Nippon
Dati generali
Inizio 2 aprile
Termine 19 novembre
Prove 9
Titoli in palio
Piloti Benoît Tréluyer
su Lola-Toyota
Altre edizioni
Precedente - Successiva

La stagione 2006 della Formula Nippon fu disputata su 9 gare. 12 differenti team e 25 differenti piloti presero parte ai gran premi. La vettura utilizzata fu una Lola telaio FN06. Dopo 8 stagioni sono disponibili due motori diversi: il Toyota RV8J e l'Honda HF386E.

Al termine delle competizioni il titolo venne aggiudicato al pilota francese Benoît Tréluyer su monoposto dotata di motore Toyota.

La pre-stagione[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Gara Circuito Giri Lunghezza Data
1 Circuito del Fuji 65 62x4,563=296,595 km 2 aprile
2 Circuito di Suzuka 51 51x5,807=296,157 km 16 aprile
3 Circuito di Motegi 62 62x4,801=297,662 km 28 maggio
4 Circuito di Suzuka 51 51x5,807=296,157 km 9 luglio
5 Autopolis 64 64x4,674=299,136 km 6 agosto
6 Circuito del Fuji 65 65x4,563=296,595 km 27 agosto
7 Circuito di Sugo 80 80x3,704=296,320 km 17 settembre
8 Circuito di Motegi 62 62x4,801=297,662 km 22 ottobre
9 Circuito di Suzuka 51 51x5,807=296,157 km 19 novembre
  • Tutte le corse sono disputate in Giappone.

Piloti e team[modifica | modifica wikitesto]

Team Motore Nr. Pilota Gare
Arting Racing Team with Impul Toyota 1 Giappone Satoshi Motoyama Tutte
2 Giappone Kazuki Hoshino Tutte
Kondo Racing Team Toyota 3 Giappone Sakon Yamamoto 1-3
Giappone Seiji Ara 4-9
4 Giappone Masataka Yanagida Tutte
Team 5Zigen
Team Reckless 5Zigen
Honda 5 Giappone Ryo Michigami Tutte
M&O with 5Zigen Honda 6 Giappone Ryo Orime 1-8
Brasile João Paulo de Oliveira 9
Team Le Mans Toyota 7 Giappone Tatsuya Kataoka Tutte
8 Giappone Toranosuke Takagi Tutte
Team Cerumo
Team Reckless Cerumo
Toyota 11 Giappone Yuuji Tachikawa Tutte
EMS Racing Honda 17 Giappone Katsuyuki Hiranaka 5-9
Mobilcast Team Impul Toyota 19 Francia Benoît Tréluyer Tutte
20 Giappone Tsugio Matsuda Tutte
DPR Direxiv Honda 27 Giappone Syogo Mitsuyama 1-4
Piaa Nakajima Planing Honda 31 Francia Loïc Duval Tutte
32 Giappone Hideki Muto Tutte
Team Boss Inging Formula Nippon Toyota 33 Italia Ronnie Quintarelli Tutte
34 Giappone Naoki Yokomizo Tutte
DHG Tom's Racing Toyota 36 Germania André Lotterer Tutte
37 Giappone Takeshi Tsuchyia Tutte
Docomo Dandelion Racing Honda 40 Svezia Björn Wirdheim Tutte
41 Giappone Katsuyuki Hiranaka 1-3
Giappone Yuji Ide 4-9
Autobacs Racing Team Aguri Honda 55 Giappone Toshihiro Kaneishi Tutte
56 Giappone Takashi Kogure Tutte
  • Tutte le vetture sono Lola FN06.

Risultati e classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara Circuito Tempo Velocità Pole Position Giro veloce Vincitore Vettura
1 Fuji 7:40.450[1] 69,90 km/h Francia Benoît Tréluyer Giappone Masataka Yanagida Francia Benoît Tréluyer Regno Unito Lola-Toyota
2 Suzuka 1'36:47.366 183,59 km/h Francia Benoît Tréluyer Francia Benoît Tréluyer Francia Loïc Duval Regno Unito Lola-Honda
3 Motegi 1'53:49.348 156,916 km/h Giappone Takashi Kogure Giappone Tsugio Matsuda Germania André Lotterer Regno Unito Lola-Toyota
4 Suzuka 1'34:26.397 188,16 km/h Francia Benoît Tréluyer Francia Benoît Tréluyer Francia Benoît Tréluyer Regno Unito Lola-Toyota
5 Autopolis 1'47:15.726 167,33 km/h Giappone Takashi Kogure Francia Loïc Duval Giappone Tsugio Matsuda Regno Unito Lola-Toyota
6 Fuji 1'44:21.905 170,51 km/h Giappone Takashi Kogure Giappone Satoshi Motoyama Francia Benoît Tréluyer Regno Unito Lola-Toyota
7 Sugo 1'47:02.500 166,10 km/h Giappone Takashi Kogure Giappone Hideki Muto Francia Loïc Duval Regno Unito Lola-Honda
8 Motegi 1'42:56.839 173,48 km/h Giappone Takashi Kogure Giappone Satoshi Motoyama Francia Benoît Tréluyer Regno Unito Lola-Toyota
9 Suzuka 1'46:11.459 167,33 km/h Giappone Tsugio Matsuda Francia Benoît Tréluyer Germania André Lotterer Regno Unito Lola-Toyota

Classifica Piloti[modifica | modifica wikitesto]

I punti sono assegnati secondo lo schema seguente:

Sistema di punteggio
Posizione  1º   2º   3º   4º   5º   6º 
Punti 10 6 4 3 2 1
Pos Pilota FUJ SUZ MOT SUZ AUT FUJ SUG MOT SUZ Punti
1 Francia Benoît Tréluyer 1 3 2 1 7 1 2 1 Rit 51
2 Giappone Tsugio Matsuda 2 9 5 2 1 7 3 2 2 37
3 Germania André Lotterer 8 5 1 5 8 2 Rit Rit 1 30
4 Francia Loïc Duval 11 1 6 Rit 18 9 1 4 6 25
5 Giappone Satoshi Motoyama 3 8 3 3 Rit 3 5 Rit Rit 16
6 Svezia Björn Wirdheim 4 2 4 Rit 6 6 6 11 9 13,5
7 Giappone Tatsuya Kataoka 13 7 Rit 6 3 Rit 9 3 3 13
8 Giappone Yuuji Tachikawa 12 Rit 10 4 4 5 7 5 Rit 10
9 Giappone Toshihiro Kaneishi 16 Rit Rit Rit 2 4 Rit Rit 7 9
10 Italia Ronnie Quintarelli 5 Rit Rit Rit 5 10 4 9 12 6
11 Giappone Sakon Yamamoto 6 4 14 3,5
12 Giappone Takashi Kogure 10 17 Rit 9 19 NP Rit Rit 4 3
13 Giappone Takeshi Tsuchyia 9 10 Rit 7 9 Rit 8 8 5 2
14 Giappone Masataka Yanagida 7 Rit 9 13 13 12 Rit 6 13 1
15 Giappone Hideki Muto 19 6 8 Rit 17 16 10 10 Rit 1
16 Giappone Ryo Michigami 20 18 7 Rit 11 15 12 Rit 11 0
17 Giappone Naoki Yokomizo 14 13 Rit 11 Rit Rit 11 7 Rit 0
18 Giappone Toranosuke Takagi 22 16 11 8 16 8 Rit Rit Rit 0
19 Brasile João Paulo de Oliveira 8 0
20 Giappone Seiji Ara 10 10 18 13 Rit Rit 0
21 Giappone Yuji Ide 12 12 11 Rit Rit 10 0
22 Giappone Katsuyuki Hiranaka 17 11 Rit 15 14 Rit Rit Rit 0
23 Giappone Ryo Orime 21 15 12 Rit Rit 17 NQ 12 0
24 Giappone Syogo Mitsuyama 15 12 13 Rit 0
25 Giappone Kazuki Hoshino 18 14 Rit Rit 14 13 Rit Rit 14 0
Pos Pilota FUJ SUZ MOT SUZ AUT FUJ SUG MOT SUZ Punti
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)

Grassetto – Pole
Corsivo – GPV

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La gara 1 venne corsa per soli due giri dietro la safety car per la forte pioggia. Solo la metà dei punti previsti venne assegnata.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport