Formato contenitore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un formato contenitore è un formato di file che può contenere diversi tipi di dati, compressi tramite codec audio/video. Il file contenitore è usato per identificare e disporre i differenti tipi di dati in maniera non contigua. I formati contenitori più semplici possono contenere diversi tipi di codec audio, mentre quelli più avanzati arrivano a supportare anche i codec video, sottotitoli e tag metadata.

Alcuni contenitori sono esclusivamente di matrice audio, ad esempio:

  • AIFF (largamente usato nei sistemi operativi Mac OS).
  • WAV (Resource Interchange File Format, usato prevalentemente nei sistemi Windows).
  • XMF (Extensible Music Format).

Altri contenitori riguardano unicamente immagini digitali:

  • FITS (Flexible Image Transport System), formato contenitore per file raw ed i metadata associati.
  • TIFF (Tagged Image File Format), formato contenitore per immagini ed metadata associati.

Altri contenitori supportano sia dati audio che video:

  • AVI (contenitore standard Microsoft).
  • 3gp (usato maggiormente da dispositivi portatili e telefoni cellulari).
  • ASF (contenitore standard proprietario riguardante WMA e WMV).
  • AMV (contenitore proprietario dato da una versione modificata dell'AVI e utilizzato su MP4 player).
  • DVR-MS ("Microsoft Digital Video Recording"), contenitore video proprietario, sviluppato da Microsoft e basato su ASF).
  • IFF (primo formato contenitore multipiattaforma).
  • M2TS (contenitore audio/video standard Blu-ray disc).
  • MKV (formato contenitore open source).
  • MP4 (contenitore audio/video standard per il formato .mp4).
  • MOV (contenitore video standard per Quicktime della Apple).
  • Ogg (contenitore audio standard della fondazione Xiph.org).
  • RealMedia (contenitore standard per RealVideo e RealAudio).
  • TS MPEG transport stream (è un formato standard per la trasmissione e la memorizzazione di audio e video; estensioni formato: .ts, .tsa, .tsv).
  • WebM (contenitore basato su Matroska, sviluppato da Google).

Problemi ed incompatibilità[modifica | modifica wikitesto]

Le differenze tra i molti formati contenitori derivano da cinque grandi problematiche:

  1. Popolarità; ovvero, quanto sia diffuso il formato.
  2. Overhead; ovvero, la differenza di peso (in termini di memoria occupata) tra due differenti contenitori, aventi il medesimo contenuto.
  3. Supporto per funzionalità avanzate dei codec. Ad esempio, formati considerati "vecchi" quali l'AVI non supportano alcuna funzionalità avanzata, sebbene il problema possa essere aggirato attraverso hacking, causando spesso problemi di compatibilità.
  4. Supporto per contenuti avanzati quali sottotitoli, metatags et similia.
  5. Supporto per lo streaming.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica