Force Aérienne de Burkina Faso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Force Aérienne de Burkina Faso
Forza aerea del Burkina Faso
Burkina Faso Air Force
Descrizione generale
Attiva 1964 – oggi
Nazione Burkina Faso Burkina Faso
Servizio aeronautica militare
Battaglie/guerre Guerra della striscia di Agacher[1]
Parte di
Simboli
Coccarda Roundel of Burkina Faso.svg
Fin Flash Flag of Burkina Faso.svg

[senza fonte]

Voci su forze aeree presenti su Wikipedia

La Force Aérienne de Burkina Faso o FABF, tradotto dalla lingua francese Forza aerea del Burkina Faso (in lingua inglese Burkina Faso Air Force), è l'attuale aeronautica militare del Burkina Faso e parte integrante, assieme all'esercito del Burkina Faso, delle forze armate burkinabè.

I compiti operativi di questa piccola forza aerea centrafricana sono limitati alla sicurezza aerea del territorio nazionale e al controllo del trasporto aereo.

L'unità più importante è l'Escadrille d'Helicoptères (Squadriglia elicotteri), basata nella capitale Ouagadougou, dotata di elicotteri con funzioni di collegamento e di trasporto[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'aviazione militare del Burkina Faso viene fondata nel 1964 come Force Aérienne de Haute-Volta dal nome precedentemente assunto dalla nazione dopo l'indipendenza dalla Francia, Alto Volta. Nella sua recente storia ha dovuto impegnarsi in una serie di eventi bellici sfociati, nel 1985, nella Guerra della striscia di Agacher[1] sulla disputa di un territorio al confine con il Mali.

Nell'aerea operava prima dell'indipendenza la Escadrille de Haute-Volta (EHV) della francese Armée de l'air dotata di 3 Douglas C-47 ed un Max-Holste MH-1521M Broussard[1].

Aeromobili in uso[modifica | modifica wikitesto]

La FABF possiede 19 velivoli di 15 modelli diversi (di cui 15 elicotteri) per un personale attivo di 600 uomini in totale nel 2013.[3]

Aeromobile Origine Tipo Versione
(denominazione locale)
In servizio Note
Embraer A-29B Super Tucano Brasile Brasile aereo da addestramento e per missioni COIN A-29B 3 L'intento della forza aerea è di dotarsi di altri 9 esemplari.
Aero Commander Stati Uniti Stati Uniti aereo da trasporto tattico leggero Rockwell 500 1
Avro 748 Regno Unito Regno Unito aereo da trasporto HS 748 1
Nord Aviation 262 Francia Francia aereo da trasporto Nord 262 2
Airtech CN-235 Spagna Spagna
Canada Canada
aereo da trasporto CN-235-220 1 Aerlines.net[4]
Reims 172 Skyhawk Francia Francia aereo da collegamento F172 1
Reims 337 Skymaster Francia Francia aereo da collegamento F337 1
Aérospatiale SA 316 Alouette III Francia Francia elicottero utility SA 316B 1
Eurocopter SA 365 Dauphin Francia Francia
Germania Germania
Spagna Spagna
elicottero utility SA 365N 2
Eurocopter AS 350 Écureuil Francia Francia
Germania Germania
Spagna Spagna
elicottero utility AS 350 1
Mil Mi-35 Hind-E Russia Russia elicottero d'attacco Mi-35 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Tom Cooper, Burkina Faso and Mali, Agacher Strip War, 1985 in ACIG.org, http://www.acig.org, 31 luglio 2004. URL consultato il 3 maggio 2009.
  2. ^ (EN) Force Aerienne de Burkina Faso (Burkina Faso Air Force) (Burkina Faso), MILITARY CENSUS in Jane's, http://www.janes.com, 18-05-2006. URL consultato il 03-05-2009.
  3. ^ Order of Battle - Burkina Faso Archivio
  4. ^ (EN) Picture of the Airtech CN-235-220 aircraft in Airliners.net, http://www.airliners.net, 14-10-2008. URL consultato il 03-05-2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]