Football Manager (serie)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Football Manager è una serie di giochi pubblicati inizialmente negli anni ottanta dalla Addictive Games. Nel 2004, il marchio è stato riutilizzato dalla Sports Interactive per sostituire il nome della loro serie Championship Manager.

Infatti nel 2003, i creatori della serie hanno rotto i legami con la Eidos Interactive e firmato un accordo con SEGA. Dopo la separazione, le parti hanno mantenuto le rispettive proprietà intellettuali: Sports Interactive ha tenuto il codice base, il database e la programmazione del gioco, mentre Eidos il marchio.

In questo gioco si diventa allenatori di una squadra di calcio. Nella prima versione sono disponibili 158 campionati (tra prime divisioni e divisioni inferiori) di 51 diversi Paesi. Si possono anche allenare le nazionali. Il gioco è puramente manageriale, sebbene sia possibile effettuare cambi di tattiche e giocatori nel corso delle partite. L'edizione più recente è quella del 2014.

Una delle caratteristiche più notevoli del gioco è l'accuratezza del suo database: questo viene compilato grazie all'aiuto di centinaia di volontari da tutto il mondo che, grazie ad un collaudato sistema di ricerca organizzato dalla stessa Sports Interactive (e tramandato da Championship Manager), diventa ogni anno più completo.

Versioni[modifica | modifica sorgente]

Serie originale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Football Manager.

La serie ebbe inizio con Football Manager, sviluppato da Kevin Toms nel 1982, uscito originariamente per ZX Spectrum e poi convertito a molti altri home computer. Seguirono Football Manager 2 (1988) e Football Manager World Cup Edition (1990), infine Football Manager 3 (1993) che ebbe minor successo (anche per la mancata collaborazione del creatore della serie Toms) e portò la serie a un primo arresto.

Football Manager 2005[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Football Manager 2005.

Football Manager 2005, il primo edito dalla SEGA, ha riscosso un notevole successo.

Football Manager 2006[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Football Manager 2006.

Immesso sul mercato il 20 ottobre 2006, Football Manager 2006 non si discosta in maniera particolare dal precedente. Gli sviluppatori hanno comunque migliorato i caricamenti fra le diverse schermate, mentre la sezione degli allenamenti è stata resa più comprensibile.

Il database è stato aggiornato fino al mese di settembre 2005; con apposite patch ufficiali scaricabili nel sito della Sports Interactive, si può aggiornare il database fino alla fine della finestra di mercato di gennaio. È possibile rilasciare dichiarazioni alla stampa secondo scelte comunque limitate, e si possono dare delle indicazioni ai giocatori durante l'intervallo.

Football Manager 2007[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Football Manager 2007.

Per Football Manager 2007 i programmatori Sigames hanno introdotto molte novità riguardanti il gameplay e l'interfaccia grafica; inoltre è stato rivisto il sistema della ricerca dei giocatori da parte degli scout: ora, dopo avere ricercato giocatori in una certa nazione, acquisiscono sempre maggiore esperienza sulla nazione visitata; inoltre ai giocatori osservati viene assegnata una valutazione a seconda della loro effettiva (e futura) abilità.

Football Manager 2008[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Football Manager 2008.

Uscito il 19 ottobre 2007 in Italia e Regno Unito, l'edizione 2008 di Football Manager vede un motore grafico migliorato e più realistico negli spostamenti dei giocatori; per stessa ammissione della SI Games il gioco difetta nella possibilità di pressare i giocatori gestiti dalla CPU penalizzando eccessivamente le squadre gestite dall'utente e a meno di una settimana dall'uscita del gioco sono già online le prime due patch per risolvere i bug. La prima versione della patch per risolvere i problemi, chiamata Beta, è uscita a fine novembre; la patch definitiva invece a metà dicembre, con questa la SEGA ha voluto perfezionare il gioco, nascondendo o togliendo i piccoli bug presenti nel gioco uscito ad ottobre.

Football Manager 2009[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Football Manager 2009.

Football Manager 2009 è la versione di FM che segna il passaggio da 2D a 3D. Il 2D rimane comunque un'opzione del gioco, consigliabile nel caso di un computer poco potente. Migliorato poi il rapporto con i media, il sistema dei trasferimenti ed implementate altre opzioni. È stato pubblicato il 14 novembre 2008.

Football Manager 2010[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Football Manager 2010.

Il 12 agosto 2009, Sports Interactive & SEGA Europe Ltd. hanno annunciato che Football Manager 2010 per PC e Apple Macintosh, e Football Manager Handheld 2010 per Sony PSP sarebbe stato rilasciato il 30 ottobre 2009. È sostanzialmente un upgrade di Football Manager 2009 in quanto non vengono introdotte novità veramente sostanziali ma vengono solo potenziati gli strumenti già a disposizione nell'edizione precedente.

Football Manager 2011[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Football Manager 2011.

Il gioco è uscito il 5 novembre 2010, e ha riscontrato un notevole successo.

Football Manager 2012[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Football Manager 2012.

Il gioco è uscito il 21 ottobre 2011.

Football Manager 2013[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Football Manager 2013.

Il gioco è uscito il 2 novembre 2012.

Football Manager 2014[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Football Manager 2014.

Il gioco è uscito il 30 ottobre 2013.

Altre versioni[modifica | modifica sorgente]

Football Manager Handheld[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Football Manager Handheld.

Football Manager Handheld è una versione di FM appositamente ridotta per la console Playstation Portable. Sono presenti i maggiori campionati europei (Inghilterra, Francia, Germania, Olanda, Spagna, Italia); alcune limitazioni includono la mancanza della visuale 2D delle partite, le rose delle squadre composte da un massimo di 36 giocatori e l'assenza della modalità multiplayer. È stata inoltre rilasciata la versione di FMH per iOS, disponibile per Android, iPod Touch, iPhone e iPad. L'ultima versione (Football Manager Handheld 2012) uscita il 21 dicembre 2011, oltre a contenere la modalità carriera, in cui l'allenatore gestirà la propria squadra per una massimo di 30 anni, è stata introdotta la modalità sfida, in cui, il giocatore, al termine della stagione, dovrà raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società, partendo da una posizione di svantaggio, come ad esempio una gran parte della rosa ridotta causa infortuni. Al termine della prima stagione, questa modalità procede esattamente come la prima. I campionati disponibili nella versione 2012 sono:

Football Manager Live[modifica | modifica sorgente]

Football Manager Live è una versione MMO del gioco, uscita nell'estate 2008. È stata sospesa nella primavera del 2011 a causa degli scarsi profitti che otteneva[senza fonte].

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi