Football Club Verbroedering Dender Eendracht Hekelgem

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
F.C.V. Dender E.H.
Calcio Football pictogram.svg
FCVDenderEH.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Blu-nero
Dati societari
Città Denderleeuw
Paese Belgio Belgio
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Belgium (civil).svg URBSFA/KBVB
Fondazione 2005
Presidente Belgio Patrick De Doncker
Allenatore Belgio Jean-Pierre Van De Velde
Stadio Florent Beeckmanstadion
(6.430 posti)
Sito web www.fcvdendereh.be
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Football Club Verbroedering Dender Eendracht Hekelgem, noto anche come FCV Dender EH e chiamato comunemente Dender, è una società calcistica belga con sede a Denderleeuw.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il Football Club Denderleeuw è stato fondato nel 1952 ed è stato registrato alla Federazione calcistica del Belgio nel 1953. Si qualificò per la prima volta per la Seconda Divisione nel 1996.

Alla fine della stagione 2000-01 lF.C. Denderleeuw si unì con lF.C. Eendracht Hekelgem e diedero vita all'F.C. Denderleeuw E.H.. Un'altra unione avvenne nel 2005, questa volta con il Verbroedering Denderhoutem.

Il 31 maggio 2007, il Dender fu promosso nel massimo campionato calcistico belga per la prima volta nella sua storia, dopo aver battuto il Dessel.

Rose delle stagioni precedenti[modifica | modifica sorgente]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

  • Seconda Divisione belga: 1
    • 2006/2007
  • Terza Divisione belga - Gruppo A: 1
    • 2005/2006

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio