FlyBack

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FlyBack
Sviluppatore Derek Anderson
Ultima versione v0.4.0 (15 novembre 2007)
Sistema operativo Linux
Linguaggio
Genere Sicurezza informatica
Licenza GPL
(Licenza libera)
Sito web http://code.google.com/p/flyback/

FlyBack è un sistema di backup open source basato su git e liberamente ispirato alla Time Machine della Apple.

Introduzione[modifica | modifica wikitesto]

FlyBack crea dei backup incrementali di file che possono essere recuperati in una data successiva. FlyBack presenta una visione cronologica del file system, permettendo a singoli file o intere directory di essere visualizzate o recuperate.

Interfaccia utente[modifica | modifica wikitesto]

FlyBack si presenta all'utente con uno stile tipico da file manager, ma con controlli addizionali che permettono all'utente di andare avanti e indietro nel tempo. Mostra all'utente i file che esistono tuttora, quelli che non esistono più o che sono cambiati dalla precedente versione, e permette ad essi di essere visualizzati prima di decidere se ripristinarli o ignorarli.

Parametri utente[modifica | modifica wikitesto]

FlyBack ha pochi settaggi possibili nelle proprie preferenze:

  • La directory di destinazione del backup
  • Lista di inclusione (file o directory)
  • Lista di esclusione (file o directory)
  • Quando iniziare automaticamente un backup
  • Quando cancellare automaticamente i backup più vecchi

Inoltre, L'interfaccia grafica di FlyBack permette all'utente di:

  • iniziare un backup
  • recuperare tutti i file selezionati

Requisiti[modifica | modifica wikitesto]

FlyBack è scritto in Python con l'utilizzo delle librerie GTK+. Queste librerie, così come il programma git, devono essere installati sul computer per il corretto funzionamento del software.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]