Fluorangiografia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La fluorangiografia è un esame diagnostico oculistico che consente di studiare accuratamente i vasi sanguigni della retina e della coroide. Funziona iniettando in vena un mezzo di contrasto: così i medici oculisti possono osservare con particolare accuratezza lo stato di salute delle due strutture oculari.

Grazie a questo esame si riescono a mettere in evidenza le aree non irrorate (ischemiche) ed eventuali lesioni provocate dalla neovascolarizzazione retinica. Può essere utilizzato come una mappa: consente al medico di trattare con precisione le zone malate con uno speciale laser argon.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina