Flores (Guatemala)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flores
comune
Flores – Veduta
Dati amministrativi
Stato Guatemala Guatemala
Dipartimento Petén
Sindaco Lucas Pinelo
Territorio
Coordinate 16°55′47″N 89°53′30″W / 16.929722°N 89.891667°W16.929722; -89.891667 (Flores)Coordinate: 16°55′47″N 89°53′30″W / 16.929722°N 89.891667°W16.929722; -89.891667 (Flores)
Altitudine 113 m s.l.m.
Superficie 4 336[1] km²
Abitanti 30 897[2] (2002)
Densità 7,13 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-6
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Guatemala
Flores
Sito istituzionale

Flores è un comune del Guatemala, capoluogo del Dipartimento di Petén.

Negli ultimissimi anni Flores ha raggiunto una certa fama turistica come base di partenza per le escursioni al sito archeologico di Tikal.

Il centro storico della città si trova su una isola del lago Peten Itza ed è collegata da un ponte alla terraferma, su cui si trovano le cittadine di Santa Elena e di San Benito.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La popolazione degli Itza abbandonò la regione dello Yucatán nel tredicesimo secolo e costruì la città che venne chiamata Noh Petén, cioè letteralmente "città isola". Era conosciuta anche con il nome di Tah Itzá (Luogo degli Itzá), da cui deriva il nome Tayasal tramandatoci dagli spagnoli.

Questa città e i territori circostanti, sull'isola di Flores e sulle coste del lago Petén Itzá, costituirono l'ultimo territorio Maya indipendente durante le conquiste spagnole. Nel 1541 Hernán Cortés giunse sull'isola nella sua esplorazione verso l'Honduras, ma il suo incontro con il re Canak fu pacifico e non ne tentò la conquista.

Gli spagnoli conquistarono l'isola nel 1697. Come in molte altre località, gli spagnoli demolirono le costruzioni precedenti, considerati 'pagani', e ricostruirono la città secondo schemi europei.

Molti Itzá si rifugiarono nelle foreste circostanti e probabilmente fondarono una nuova città. Ne derivò il mito di una città Maya 'perduta' nella foresta. Alcuni studiosi ritengono che questa città sia El Mirador, situata vicino all'attuale confine con il Messico.

Comunicazioni[modifica | modifica sorgente]

A 3 km dalla città si trova il Santa Elena International Airport conosciuto anche come Mundo Maya International Airport. Anche se vi sono alcuni collegamenti internazionali con il Messico e con il Belize, la maggior parte dei voli lo collegano con La Aurora International Airport di Città del Guatemala.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Servicio de Información Municipal. URL consultato il 16-12-2009.
  2. ^ (ES) Dati del Censimento 2002 forniti dall'INE - Instituto Nacional de Estadística (zip). URL consultato il 16-12-2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Geografia