Florence Montgomery

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Florence Montgomery (Londra, 18431923) è stata una scrittrice inglese.

Nata a Chelsea, Londra il 17 gennaio 1843, fu seconda dei sette figli dell'ammiraglio Alexander Leslie Montgomery Suo padre era anche un parlamentare che riuscì a conseguire il titolo di baronetto nel 1878. Il padre era un cugino della baronessa von Tautphoeus (1807-1893), nota come scrittrice

Scrisse numerosi libri per ragazzi, ma è nota soprattutto per il romanzo Incompreso (Misunderstood, 1869), tradotto e diffuso in tutto il mondo: storia di un bambino costretto a soffocare i suoi slanci dagli adulti incapaci di capirlo, il libro rivela notevole acume psicologico.

Montgomery ha operato una distinzione tra le sue storie per i bambini e le sue storie di bambini, che erano destinati ad un pubblico adulto per portarli a riconoscere meriti dei bambini.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • A Very Simple Story (1866)
  • Peggy and Other Tales (1868)
  • Incompreso (Misunderstood) (1869)
  • Thrown Together (1872)
  • Thwarted (1873)
  • Wild Mike and his Victim (1874)
  • Seaforth (1878)
  • The Blue Veil (1883)
  • Transformed (1886)
  • The Fisherman's Daughter (1888)
  • Colonel Norton (1895)
  • Tony (1897)
  • Prejudged (1900)
  • An Unshared Secret and Other Stories (1903)
  • Cats and Kitts (1910)
  • Behind the Scenes in a Schoolroom (1914)

Versioni cinematografiche[modifica | modifica sorgente]

Nel 1966 Luigi Comencini ne ha tratto un film, ambientato a Firenze presentato in concorso al Festival di Cannes 1967.

Nel 2002 Enrico Oldoini ha trasportato gli avvenimenti a metà degli anni cinquanta.

In italiano[modifica | modifica sorgente]

Incompreso Edizioni Mursia p. 152 ISBN pt888422529729

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 29884929