Flavio Nigriniano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Flavio Nigriniano (latino: Flavius Nigrinianus; fl. 350-351; ... – ...) fu un console dell'Impero romano.

Ammiano Marcellino (Storie, xv.5.12, xxii.3.6) ricorda che era padre di Florenzio; si può ipotizzare, dunque, che fosse di Antiochia di Siria.

Nigriniano fu console nel 350, assieme a Flavio Sergio; nel 351 è attestato come proconsole.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore
Ulpio Limenio,
Aconio Catullino
Console dell'Impero romano
350
con Flavio Sergio
Successore
Magno Decenzio Cesare,
Paolo,
Imperatore Cesare Flavio Giulio Costanzo Augusto V,
Flavio Claudio Costanzo Cesare
Antica Roma Portale Antica Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antica Roma