Flash Gordon alla conquista di Marte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flash Gordon alla conquista di Marte
Titolo originale Flash Gordon's Trip to Mars
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1938
Durata 299 min (15 episodi)
Colore B/N
Audio mono
Rapporto 1,37:1
Genere avventura
Regia Ford Beebe e Ray Taylor
Soggetto Alex Raymond
Casa di produzione Universal Pictures
Interpreti e personaggi

Flash Gordon alla conquista di Marte (Flash Gordon's Trip to Mars) è un serial cinematografico del 1938 diretto da Ford Beebe e Ray Taylor. Prodotto dalla Universal, è basato sulla striscia a fumetti Flash Gordon ideata da Alex Raymond.

Questo serial in pratica costituiva un film esteso ed era costituito da 15 episodi (di circa 20 minuti), ognuno dei quali veniva proiettato per una settimana nello stesso cinema. La conclusione di ogni episodio era caratterizzata dal cliffhanger, ovvero dal finale aperto, in sospeso, questo ovviamente per invitare il pubblico ad andare al cinema anche al settimana successiva.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Capitoli[modifica | modifica sorgente]

  1. "New Worlds to Conquer"
  2. "The Living Dead"
  3. "Queen of Magic"
  4. "Ancient Enemies"
  5. "The Boomerang"
  6. "Tree-men of Mars"
  7. "The Prisoner of Mongo"
  8. "The Black Sapphire of Kalu"
  9. "Symbol of Death"
  10. "Incense of Forgetfulness"
  11. "Human Bait"
  12. "Ming the Merciless"
  13. "The Miracle of Magic"
  14. "A Beast at Bay"
  15. "An Eye for an Eye"

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Clive Hirschhorn, The Universal Story, Octopus Books - London, 1983 ISBN 0-7064-1873-5

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]