Flanella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flanella stampata

La flanella è un tessuto leggero, morbido, caldo, con armatura a saia.

Realizzato in lana o cotone, con filato cardato, ha superficie uniforme, leggermente pelosa. Subisce come trattamenti di finissaggio: follatura, garzatura e pettinatura. Particolarmente caldo, anche se leggero, perché le peluria, sollevata dalla garzatura, trattiene dell'aria che agisce da isolante termico[1].

Le sue caratteristiche sono la resistenza (per i materiali usati) unita alla morbidezza, per l'armatura a saia e il finissaggio.

Ha conosciuto momenti di maggior diffusione nel passato, quando era usata per bende e pannolini[2], oggi le nuove stoffe (soprattutto le magline) e le fibre sintetiche l'hanno sostituita in molti campi (biancheria da letto, pigiami).

Adatta alla confezione di abbigliamento maschile, soprattutto per camicie, giacche e pantaloni, può essere in tinta unita o scozzese[3].

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • L'espressione "far flanella" è usata per: far passare il tempo oziosamente, non combinare nulla. L'espressione trae origine al tempo delle case chiuse. Era il rimprovero della tenutaria, o maîtresse, verso il cliente che sostava lungo tempo nell'atrio senza consumare. Il termine flanella però, in questo caso, non viene usato in riferimento al tessuto bensì è derivabile dal verbo francese flâner che vuol dire, appunto, bighellonare, perdere tempo.
  • La famosa coperta che Linus van Pelt dei Peanuts porta sempre con sé è di flanella.
  • Flanella è anche il nome di un indumento intimo maschile (maglietta della salute) di flanella, lana o cotone, di colore bianco o panna.
  • Le camicie di flanella hanno rappresentato (e rappresentano tutt'oggi) il vestiario di vari movimenti e influenze musicali che iniziarono a partire dagli anni '80 ma che esplosero solo nel decennio successivo. Un classico esempio può essere Kurt Cobain, icona degli anni '90, che indossava parecchie camicie di questo tessuto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ FLANELLA .IT - La Flanella
  2. ^ Flanella (tessuto)
  3. ^ 09 - I Tessuti

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche dei tessuti in lana

moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moda