Flandres

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flandres
Flandres2006.png
Adélaïde Leroux e Samuel Boidin in una scena del film
Titolo originale Flandres
Paese di produzione Francia
Anno 2006
Durata 91 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Bruno Dumont
Sceneggiatura Bruno Dumont
Produttore Jean Bréhat, Rachid Bouchareb
Produttore esecutivo Muriel Merlin, Abdellaziz Ben Mlouka
Casa di produzione 3B Productions
Fotografia Yves Cape
Montaggio Guy Lecorne
Costumi Cédric Grenapin
Trucco Nathalie Rigaut
Interpreti e personaggi
Premi

Flandres è un film del 2006 scritto e diretto da Bruno Dumont, vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria al 59º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Fiandre: Demester è un contadino che passa le proprie giornate tra il lavoro dei campi ed apatici accoppiamenti con Barbe, sua vicina di fattoria di cui è in fondo innamorato. Ricevuta la cartolina per il fronte, parte, insieme a Mordac e Blondel, due ragazzi del posto, per la guerra. Gli orrori, le paure e le tragedie vissute cambieranno per sempre i loro sentimenti e legami.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Awards 2006, festival-cannes.fr. URL consultato il 10 luglio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema