Flaminio (metropolitana di Roma)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Logo Metropolitane Italia.svg Flaminio
Flaminio-Metropolitana di Roma.jpg
Stazione della metropolitana di Roma
Gestore ATAC
Inaugurazione 1980
Stato In uso
Linea Linea A
Localizzazione Piazzale Flaminio
Tipologia Fermata sotterranea con due binari in canna doppia
Interscambio Ferrovia Roma-Civitacastellana-Viterbo
Tramvia urbana
Autolinee urbane e interurbane
Dintorni Piazza del Popolo
Villa Borghese
Mappa di localizzazione: Roma
Flaminio
Metropolitane del mondo

Coordinate: 41°54′43.26″N 12°28′35.28″E / 41.912018°N 12.476467°E41.912018; 12.476467

Metropolitana di Roma
Linea A 
White dot.svg  Battistini Parcheggio di scambio
White dot.svg  Cornelia
White dot.svg  Baldo degli Ubaldi
Italian traffic signs - icona stazione fs.svg White dot.svg  Valle Aurelia
White dot.svg  Cipro Parcheggio di scambio
White dot.svg  Ottaviano
White dot.svg  Lepanto
Ferrovia Roma-Viterbo.svg White dot.svg  Flaminio
White dot.svg  Spagna Parcheggio di scambio
White dot.svg  Barberini
White dot.svg  Repubblica
Metropolitana di Roma B.svg Ferrovia Roma-Giardinetti.svg Italian traffic signs - icona stazione fs.svg White dot.svg  Termini Parcheggio di scambio
White dot.svg  Vittorio Emanuele
White dot.svg  Manzoni
White dot.svg  San Giovanni
White dot.svg  Re di Roma
Italian traffic signs - icona stazione fs.svg White dot.svg  Ponte Lungo Parcheggio di scambio
White dot.svg  Furio Camillo
White dot.svg  Colli Albani
White dot.svg  Arco di Travertino Parcheggio di scambio
White dot.svg  Porta Furba
White dot.svg  Numidio Quadrato
White dot.svg  Lucio Sestio
White dot.svg  Giulio Agricola
White dot.svg  Subaugusta Parcheggio di scambio
White dot.svg  Cinecittà Parcheggio di scambio
White dot.svg  Anagnina Parcheggio di scambio

La stazione di Flaminio è una stazione della linea A della metropolitana di Roma, inaugurata nel 1980.

La stazione è situata sotto piazzale Flaminio, nel quartiere omonimo, all'interno del I Municipio, subito fuori le Mura Aureliane; è attigua a Piazza del Popolo e vicina al rione Campo Marzio.

La stazione di Flaminio è una stazione sotterranea a due binari, che in tale tratto corrono in due distinte gallerie, serviti da due banchine centrali. Il piano binari, scavato a foro cieco, è collegato al mezzanino superficiale, scavato a cielo aperto, attraverso rampe di scale e scale mobili[1].

L'atrio della stazione ospita alcuni mosaici del Premio Artemetro Roma. Gli autori dei mosaici esposti sono: Paolo D'Orazio e Lee Doo Shik (Sud Corea).

La stazione della metropolitana è direttamente collegata con la soprastante stazione ferroviaria, origine della ferrovia Roma Nord[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Flaminio fu costruita come parte della prima tratta (da Anagnina a Ottaviano) della linea A della metropolitana[3], entrata in servizio il 16 febbraio 1980[4].

Dintorni[modifica | modifica wikitesto]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Formigari, Muscolino, op. cit., p. 141
  2. ^ Formigari, Muscolino, op. cit., pp. 141-142
  3. ^ Formigari, Muscolino,op. cit., p. 133
  4. ^ Formigari, Muscolino, op. cit., p. 142

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Vittorio Formigari, Piero Muscolino, La metropolitana a Roma, Calosci - Cortona, 1983.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Capolinea Stazione precedente Linea A Stazione successiva Capolinea
Battistini TriangleArrow-Left.svg Lepanto Pfeil links.svg Flaminio Pfeil rechts.svg Spagna TriangleArrow-Right.svg Anagnina