Fitz Hall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fitz Hall
Fitz Hall.png
Dati biografici
Nome Fitzroy Benjamin Hall
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 193 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Percival
Carriera
Giovanili
1997-2000 West Ham West Ham
Squadre di club1
2000-2001 Barnet Barnet 0 (0)
2001-2002 Chesham Utd Chesham Utd  ? (?)
2002-2003 Oldham Athletic Oldham Athletic 41 (4)
2003-2004 Southampton Southampton 11 (0)
2004-2006 Crystal Palace Crystal Palace 75 (3)
2006-2008 Wigan Wigan 25 (0)
2008-2010 QPR QPR 44 (2)
2010 Newcastle Newcastle 7 (0)
2011-2012 QPR QPR 13 (1)
2012-2013 Watford Watford 21 (1)
2013 Watford Watford 2 (0)
2014 Watford Watford 3 (0)
2014- Percival 4 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 ottobre 2014

Fitzroy Benjamin Hall (Walthamstow, 20 dicembre 1980) è un calciatore inglese, difensore del Percival, club amatoriale inglese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un difensore centrale che può essere impiegato anche da centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Esordi[modifica | modifica wikitesto]

Hall ha iniziato la carriera nelle giovanili del West Ham United, ma è stato rilasciato a quindici anni, lo stesso giorno in cui hanno abbandonato la squadra anche Paul Konchesky, Bobby Zamora e Jlloyd Samuel. Hall ha successivamente dichiarato che, all'epoca, non era abbastanza bravo per diventare un calciatore professionista, ma che è stato fortunato ad ottenere un provino con il Barnet. Dopo aver firmato per il Barnet, si è trasferito ai dilettanti del Chesham United. A diciassette anni, ha avuto un piccolo ruolo nel film "Il quinto elemento".[1]

Oldham Athletic e Southampton[modifica | modifica wikitesto]

Le prestazioni di Hall per il Chesham United hanno attirato l'attenzione dell'Oldham Athletic, da parte del tecnico Iain Dowie, che lo ha acquistato in cambio di trentamila sterline al termine della stagione 2002. È stato poi venduto al Southampton, in Premier League, un anno dopo, in cambio di duecentocinquantamila sterline, anche per via dei problemi economici dell'Oldham. Comunque, non è mai riuscito a diventare un titolare del Southampton.

Crystal Palace[modifica | modifica wikitesto]

Hall è poi tornato alle dipendenze di Iain Dowie, questa volta al Crystal Palace, in cambio di un milione e mezzo di sterline.[2] Ha guidato la squadra verso la promozione in Premier League.

Per il campionato 2005-2006, è stato nominato capitano della squadra, raccogliendo l'eredità di Michael Hughes. Dopo una serie di prestazioni scadenti e numerose ammonizioni, Hughes è tornato il capitano, a gennaio 2006.

Wigan Athletic[modifica | modifica wikitesto]

Si è poi trasferito al Wigan il 26 giugno 2006.[3] Peter John Taylor, nuovo tecnico del Crystal Palace, lo ha ceduto per tre milioni di sterline.

Queens Park Rangers[modifica | modifica wikitesto]

Hall è stato tra i tanti calciatori acquistati dal QPR durante il mese di gennaio 2008. Ha firmato un contratto dalla durata di quattro anni e mezzo. Ha segnato la prima rete per la nuova squadra nella gara d'esordio del campionato 2008-2009: ha infatti siglato un gol ai danni del Barnsley.

Watford[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi svincolato dal Queens Park Rangers si accasa al Watford.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Has a journalist ever won an international cap?, The Guardian. URL consultato il 25-01-2009.
  2. ^ (EN) Hall joins Palace, BBC News. URL consultato il 25-01-2009.
  3. ^ (EN) Wigan sign Palace defender Hall, BBC News. URL consultato il 25-01-2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Fitz Hall in Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • (EN) Fitz Hall in Soccerbase.com, Racing Post.