Fire from Heaven

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fire from Heaven
Titolo originale Fire from Heaven
Autore Mary Renault
1ª ed. originale 1969
Genere romanzo
Lingua originale inglese

Fire from Heaven è un romanzo storico di Mary Renault del 1969. Incentrato sull'infanzia e la giovinezza di Alessandro Magno, è stato una delle maggiori ispirazioni per il film Alexander di Oliver Stone. Ha avuto due seguiti: Il ragazzo persiano del 1972, che narra la conquista di Alessandro dell'impero persiano, e Funeral Games del 1981, raffigurante la conseguenze della sua morte.

Il romanzo è stato finalista del "Lost Man Booker Prize", un premio attribuito retrospettivamente nel 2010 per quei libri che, in seguito a un cambiamento di regole, non poterono mai essere candidati al Booker Prize.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il romanzo ritrae il complicato rapporto di Alessandro con il padre, Filippo II di Macedonia, e sua madre Olimpiade, la sua formazione sotto la guida di Aristotele, e la sua devozione al suo compagno Efestione, raffigurato sia come amante che come amico intimo. Il romanzo contiene un controverso ritratto del oratore ateniese Demostene, descritto come arrogante, vile e vendicativo. Il romanzo si conclude con l'assassinio di Filippo, con Alessandro pronto a iniziare la sua carriera di conquiste.

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura