FinePix S3 Pro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FinePix S3 Pro

La Fujifilm FinePix S3 Pro era una fotocamera digitale reflex a lente singola con ottica intercambiabile entrata in commercio nel febbraio 2004, in sostituzione della FinePix S2 Pro.[1] Il corpo della macchina è una Nikon F80, modificata da Fujifilm per includere i propri meccanismi informatici (la Nikon non era una fotocamera digitale). A causa del corpo Nikon, ha un attacco per ottiche Nikon F, perciò è usata con quasi tutte le ottiche Nikon da 35 mm. Era fornita di Auto Focus. La S2 Pro aveva anche la funzionalità di registrazione dei suoni. La fotocamera è in produzione, pur essendo stata superata dalla Fujifilm FinePix S5 Pro il 25 settembre 2006. A parte l'attacco dell'ottica Nikon, la differenza principale con la fotocamera è il sensore da 6.17 megapixel, noto come Super CCD, che permette di avere un'immagine di output equivalente a 12,34 megapixel.

Versione ultravioletto/infrarossi[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 agosto 2006, Fujifilm annuncia [1] una variazione per la fotocamera da renderla capace di fotografare per mezzo di raggi ultravioletti e infrarossi, la Fujifilm FinePix S3 Pro UVIR S3 Pro. [2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fujifilm immette sul mercato l'attesa FinePix S3 Pro
fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia