Filostrato il vecchio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Filostrato il vecchio (in greco: Φιλόστρατος; Lemno, 200 circa – Lemno, ...) è stato uno scrittore greco antico.

Nato all'inizio del III secolo è probabilmente parente del più anziano Flavio Filostrato.

Indicato anche come Filostrato Maggiore, o Filostrato III, è autore di un'opera dal titolo Immagini (Εἰκόνες).

Il testo descrive, sotto forma di un dialogo tra un sofista e alcuni giovani allievi, una visita ai quadri esposti in una villa presso Napoli. Non sappiamo se le sessantaquattro descrizioni di quadri che compongono l'opera siano immaginarie o si riferiscano a pitture realmente esistenti. In ogni caso l'opera, che inaugura il genere letterario dell'ekphrasis, è di grande interesse, sia come fonte sull'antica arte pittorica sia dal punto di vista letterario.

Alcuni studiosi ritengono che questo Filostrato sia autore anche dell' Eroico, che altri attribuiscono a Flavio Filostrato.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Immagini, introduzione, traduzione e commento a cura di Letizia Abbondanza, prefazione di Maurizio Harari, Aragno 2008.
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie