Filmografia di Charlie Chaplin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Charlie Chaplin.

Charlie Chaplin ne Il grande dittatore (1940)

Di seguito sono riportati i film in cui Charlie Chaplin ha recitato e che ha diretto.

Keystone[modifica | modifica sorgente]

Chaplin in Charlot ballerino (1914)
Chaplin in Charlot garzone di caffè (1914)

Essanay[modifica | modifica sorgente]

Mutual[modifica | modifica sorgente]

I dodici film realizzati da Chaplin per la Mutual sono poi stati riediti nel 1938 raccolti in tre lungometraggi, con nuove musiche ed effetti sonori: Charlie Chaplin Cavalcade contiene One A.M., The Rink, The Pawnshop e The Floorwalker; Charlie Chaplin Carnival contiene Behind the Screen, The Fireman, The Count e The Vagabond; Charlie Chaplin Festival contiene The Immigrant, The Adventurer, The Cure e Easy Street.

First national[modifica | modifica sorgente]

Chaplin e Jackie Coogan in Il monello (1921)
Una scena di Luci della città (1931)

United Artists[modifica | modifica sorgente]

Produzione britannica[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Keystone[modifica | modifica sorgente]

Chaplin in Charlot trovarobe (1914)
Chaplin in Charlot rivale in amore (1914)

Essanay[modifica | modifica sorgente]

Mutual[modifica | modifica sorgente]

Poster de Il vagabondo (1916)

First National[modifica | modifica sorgente]

United Artists[modifica | modifica sorgente]

Chaplin mangia una scarpa per pranzo in La febbre dell'oro (1925)

Produzione britannica[modifica | modifica sorgente]

(*) - Ufficialmente attribuito a Mabel Normand, Chaplin non ha mai riconosciuto apertamente l'opera. (**) - Opera non approvata da Chaplin, contro la cui volontà la Essanay (citata con insuccesso in giudizio) portò da due a quattro rulli con l'inserimento di scene addizionali dirette da Leo White.

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Keystone[modifica | modifica sorgente]

Chaplin in Charlot panettiere (1914)

Essanay[modifica | modifica sorgente]

Mutual[modifica | modifica sorgente]

First National[modifica | modifica sorgente]

Chaplin in Vita da cani (1918)

United Artists[modifica | modifica sorgente]

Produzione britannica[modifica | modifica sorgente]

Produttore[modifica | modifica sorgente]

Compositore[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ritrovato un raro film di Chaplin - Spettacoli - ilGiornale.it
  2. ^ Il film perduto di Charlie Chaplin - Tg24 - Sky.it

Film di montaggio[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema