Filippo Lanza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Filippo Lanza
Filippo Lanza 2.jpg
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 194 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Schiacciatore
Squadra Trentino Volley Trentino Volley
Carriera
Giovanili
2006-2009 Trentino Volley Trentino Volley
Squadre di club
2009-2011 Club Italia Club Italia
2011- Trentino Volley Trentino Volley
Nazionale
2012- Italia Italia
Palmarès
 Campionato europeo
Argento Danimarca e Polonia 2013
 World League
Bronzo Mar del Plata 2013
 Grand Champions Cup
Bronzo Giappone 2013
Statistiche aggiornate al 22 luglio 2013

Filippo Lanza (Zevio, 3 marzo 1991) è un pallavolista italiano. Gioca nel ruolo di schiacciatore nella Trentino Volley, alla quale è approdato dopo aver affrontato tutta la trafila delle formazioni giovanili.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Iniziò la sua carriera a 15 anni, quando venne inserito nel settore giovanile della Trentino Volley. Rimase sempre tesserato per la formazione trentina, venendo ceduto in prestito per due stagioni al Club Italia. Con la formazione federale partecipò al campionato di Serie A2, siglando 249 punti nella stagione 2010-2011[1].

Nel 2011, con la maglia dell'Under-20 della Trentino Volley, vinse la Junior League, venendo premiato come MVP dell'intero torneo[2]. Proprio l'ottimo risultato personale al torneo giovanile convinsero la dirigenza ad inserirlo in prima squadra a partire dalla stagione 2011-2012[3].

Dopo le prime due stagioni in Serie A1, nelle quali ricoprì il ruolo di 3º/4º schiacciatore, dal 2013 venne promosso nella formazione titolare, chiamato a ricoprire il posto che fu di Matej Kazijski e di Osmany Juantorena.

La prima convocazione in Nazionale avvenne nel 2012. L'anno successivo, con la formazione "giovanile" guidata Andrea Giani, vinse la medaglia d'oro ai XVII Giochi del Mediterraneo. La buona prestazione alla manifestazione mediterranea gli valsero la convocazione nella Nazionale maggiore per le Final Six di World League a Mar del Plata (Argentina), dove conquistò la medaglia di bronzo, oltre alla medaglia d'argento al campionato europeo 2013 e a quella di bronzo alla Grand Champions Cup 2013.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Filippo Lanza durante un pre-partita

Club[modifica | modifica sorgente]

2012-13
2011-12, 2012-13
2011, 2013
2011, 2012

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica sorgente]

Premi individuali[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda su legavolley.it. URL consultato il 07-07-2011.
  2. ^ Trentino Volley Campione d'Italia anche in Under 20. URL consultato il 28-06-2011.
  3. ^ Il giovane martello Filippo Lanza nel roster della prima squadra. URL consultato il 06-07-2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]