File sorgente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un file sorgente è un file di testo contenente una serie di istruzioni (dette codice sorgente) scritte in un certo linguaggio di programmazione (normalmente ad alto livello) pronto per essere trasformato da un apposito compilatore in un programma eseguibile o per essere interpretato da un apposito interprete.

Convenzioni sul nome[modifica | modifica wikitesto]

I nomi dei file sorgente sono spesso caratterizzati da estensioni che sono tipiche (se non imposte) dei linguaggi di programmazione a cui si riferiscono.

Linguaggio di programmazione Estensioni
Assembly
  • .a
  • .asm
  • .s
File batch di MS-DOS
  • .bat
C
  • .c
  • .h
C++
  • .cpp
  • .cxx
  • .C
  • .c++
  • .h
  • .h++
  • .hh
  • .hpp
  • .H
C#
  • .cs
  • .hs
Emacs Lisp
  • .el
Fortran
  • .f
  • .F
  • .f90
  • .for
Java
  • .java
Linguaggio di programmazione Estensioni
JavaScript
  • .js
Lisp
  • .cl
  • .clisp
  • .l
  • .lisp
  • .lsp
Pascal
  • .p
  • .pas
Perl
  • .pl
  • .pm
PHP
  • .php
SQL, PL/SQL, PL/pgSQL, Transact-SQL, etc.
  • .sql
PostScript
  • .ps
  • .eps
Python
  • .py
Ruby
  • .rb
Scheme
  • .sch
  • .scm
Script della Bourne shell o derivate (Bash, Korn shell)
  • .sh
Tcl
  • .tcl

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica