Fila brasileiro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Fila Brasileiro)
Fila brasileiro
Fila Brasileiro (dog).jpg
Classificazione FCI - n. 225
Gruppo 2 Cani di tipo Pinscher e Schnauzer, molossoidi e cani bovari svizzeri
Sezione 2 Molossoidi
Standard n. 225 del del 21/03/1988
Nome originale Fila Brasileiro
Varietà Principalmente fulvo e tigrato
Tipo Guardie e difesa
Origine Brasile Brasile
Altezza al garrese maschi: da 65 cm a 75 cm al garrese. femmine: da 60 cm a 70 cm al garrese.
Peso ideale maschi: minimo 50 kg femmine: minimo 40 kg.
Lista di razze canine

Il Fila brasileiro è una razza canina di origine brasiliana (mastino brasiliano) dal forte temperamento e grande devozione al padrone.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La storia del Fila è legata con la storia brasiliana, al modo di vivere e ai problemi quotidiani dei primi colonizzatori nel Brasile. La maggior parte delle razze moderne sono state create "artificialmente" mentre il Fila Brasileiro fa eccezione, "è accaduto appena" come conseguenza delle necessità delle condizioni di vita del Brasile; i colonizzatori avevano bisogno di un cane forte, robusto e duro lavoratore che fosse, simultaneamente, un buon cane da bestiame, un buon cacciatore di giaguari, un buon cane da protezione e un compagno leale. Cioè il Fila Brasileiro. Il coraggio, il carattere e la lealtà sono state sempre le sue caratteristiche principali con lo scorrere dei secoli.

Ci sono alcune razze di base che hanno contribuito allo sviluppo del Fila Brasileiro.

Benché ogni cinologo sia concorde sul fatto che siano tre le razze di base che hanno contribuito allo sviluppo del Fila Brasileiro (l'Engelsen Doggen o Bulldog, il Mastiff e i Bloodhound antichi) alcuni fatti conducono ad un'altra teoria basata solamente sui documenti storici: si pensa che dopo la scoperta del Brasile nel 1500, i colonizzatori portoghesi venuti nel Brasile, portando tutto ciò che possedevano, portarono con loro anche i cani. Dalle isole Azzorre sono venuti i Fila Terceirense, dei predecessori che non hanno avuto niente in comune con il Fila Brasileiro, tranne il relativo nome. Non di meno, la possibilità di rapporto tra i cani importati dai portoghesi e dalle Isole Azzorre non può essere scartata poiché non c'è prova di altri cani nelle colonie tranne di quelli portati dai conquistadores e di cani selvaggi. Si dice che tanti cani hanno lasciato le isole delle Azzorre e che il Fila Terceirense sia estinto.

Alcuni hanno ritenuto che il nome "FILA" è venuto dal cane portoghese Fila Terceirense; "FILA" significa "TENERE" nella lingua portoghese antica e questa era la funzione principale del Fila Brasileiro , tenere gli schiavi ( filar) che scappavano.

Dai cani antichi da lotta (l'Engelsen Doggen o Bulldogs antico) ha acquistato il temperamento, così come la testardaggine, i colori, il posteriore più alto della groppa e la grande resistenza.

Dal Mastiff hanno ereditato la grande testa pesante, la forte massa, il coraggio, la mascherina nera ed anche i colori di base del Mastiff.

Dal Bloodhound il Fila ha ricevuto la pelle allentata abbondante, il picco occipitale pronunciato, le labbra pendenti e le giogaie pendenti, le orecchie, l'odorato favoloso ed il senso d'orientamento in grandi spazi.

Forse il Fila Terceirense ha lasciato l'eredità "della coda curvata" e l'abilità nel condurre bestiami, ma è dura dire quanta influenza i portoghesi potrebbero avere.

L'origine del Fila Brasileiro è ancora molto oscura; ma si crede generalmente che sia il risultato del Mastiff inglese, Bloodhound, Bulldog antico (denominato Doggen Engelsen), e del Fila Terceirense così come molti altri che hanno influenzato la razza di Fila Brasileiro.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Ossatura potente, struttura rettangolare, compatto ma armonico e proporzionato. Aggiunta alla sua ponderosità è facile osservare una grande agilità. Le femmine devono mostrare una femminilità molto spiccata che le differenzia immediatamente dai maschi[1].

Impieghi militari[modifica | modifica sorgente]

Il centro brasiliano per la guerra nella giungla (CIGS), ha effettuato per l'esercito brasiliano una prova nel mezzo della giungla dell'Amazzonia. Il Fila Brasileiro è stato usato con successo da CIGS come cane da esercito nella giungla. Un rapporto completo è stato steso sulle prestazioni, nelle stesse circostanze, su Fila, Dobermann e pastori tedeschi per cinque anni.

Ogni razza ha le relative proprie possibilità e temperamento inerenti con differenti reazioni una volta disposti nel mezzo di un ambiente ostile.

Dopo cinque anni di studio, le selezioni sono state fatte per cercare le caratteristiche che comprendevano un buon odorato, il coraggio, l'affidabilità, la velocità, la resistenza, alimentazione, rintracciando l'abilità e la buona adattabilità nella giungla. Il Fila Brasileiro è stato giudicato come il cane migliore per il lavoro della giungla. Il Fila Brasileiro inoltre viene utilizzato con successo nella polizia degli USA. Inoltre ha effettuato lavoro nelle prigioni di massima sicurezza, protezione, perlustrazioni e rintracciamenti. Il Fila presenta un gran vantaggio sopra il Bloodhound perché protegge il padrone.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Standard FCI

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani