Figlio di nessuno (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Figlio di nessuno
Artista Coez
Tipo album Studio
Pubblicazione 2009
Genere Rap
Etichetta La Suite Records/Self

Figlio di nessuno è il primo progetto da solista di Coez, uscito alla fine del 2009, per La Suite Records e distribuito dalla Self Distribuzione Spa.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il disco, che contiene dodici tracce più una ghost track dopo l'outro (Balla con me) tratta temi come il disagio generazionale, il ruolo della fama e dei soldi nella musica ed esperienze di vita dell'artista che tratta in modo schietto e diretto molteplici argomenti alternando un tono più ironico a un tono più serio e riflessivo, senza mai risultare banale. Le tracce sono caratterizzate da incastri, rime ricorrenti che contribuiscono a creare un filo conduttore tra i vari pezzi e da numerosi richiami a film e canzoni. Il progetto comprende featuring con alcuni dei principali esponenti dell'hip hop romano, tra cui i membri del collettivo Brokenspeakers, al quale apparteneva lo stesso Coez e Gufo Supremo (aka Supremo 73, attuale membro del collettivo Gente de Borgata)

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. 'Intro
  2. Nella casa
  3. Mi sono perso
  4. Cassaforte (feat. Lucci)
  5. Figlio di nessuno
  6. Sono stanco (feat. Julia)
  7. Quello che so
  8. You Get Ready (feat. Gufo)
  9. Le cose che non ho
  10. È colpa tua
  11. Circolo vizioso Royal (Feat. Lucci, Hube, Nicco & Franz)
  12. Outro (+ Hidden Track)

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • L'intro e l'outro del disco sono tratti da una scena del film "Ritorno al futuro"