Fiera del giocattolo di Norimberga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fiera 2011
Toys go Green!

La Spielwarenmesse International Toy Fair Nürnberg("Fiera del giocattolo di Norimberga ") è la più grande fiera al mondo dedicata interamente a giochi e giocattoli. L'accesso alla fiera è consentito esclusivamente a operatori del settore, giornalisti e invitati. Ogni anno, nei sei giorni di durata della fiera, vengono presentati i prodotti di circa 2.700 espositori provenienti da circa 60 paesi. I visitatori e gli acquirenti sono stati 79.000 nel 2011, il 54% dei quali proveniente dall'estero. La fiera è organizzata da "Spielwarenmesse eG", una società fornitrice di servizi fieristici e di marketing specializzata nel settore di giochi e giocattoli, con sede a Norimberga, Germania.

Gruppi di prodotti[modifica | modifica sorgente]

Ogni anno i prodotti presentati durante la fiera sono circa un milione, tra cui circa 70.000 nuovi prodotti. I prodotti presentati alla fiera sono suddivisi nei seguenti dodici gruppi (alla Spielwarenmesse International Toy Fair 2011):

  • Modellismo, Hobbistica
  • Modellismo ferroviario e accessori
  • Giocattoli tecnici, Giocattoli educativi, Giocattoli d'azione
  • Bambole, Pelouche,
  • Giochi, Libri, Apprendimento e sperimentazione, Multimedia
  • Articoli per carnevale e di tendenza, Carnevale
  • Giocattoli di legno, giocattoli artigianali, articoli da regalo
  • Arti e artigianato, design creativo
  • Sport, Tempo libero, Outdoor
  • Articoli per la scuola, Articoli da scrittura
  • Articoli per bambini e neonati
  • Gruppo multi-prodotto


ToyInnovation/ToyAward[modifica | modifica sorgente]

Il premio "ToyAward" viene assegnato ogni anno ai nuovi prodotti che si distinguono per il grado di innovazione, per il concept, per la creatività e per l'idea di gioco. Una giuria di esperti del settore stabilisce i vincitori in cinque categorie (alla Spielwarenmesse International Toy Fair 2011):[1]

  • Bebé&Infanzia
  • Età pre-scolare
  • Età scolare
  • Teenager&Famiglia
  • Premio Speciale (il tema cambia ogni anno)


Global Toy Conference[modifica | modifica sorgente]

La Global Toy Conference si tiene ogni anno nell'ultimo giorno della fiera e affronta argomenti che riguardano il futuro del settore e del mercato, per es. temi come la sostenibilità ambientale, la sicurezza dei giocattoli, il marketing online e le strategie di vendita su Internet.

Spielwarenmesse eG[modifica | modifica sorgente]

Spielwarenmesse eG è la società organizzatrice della Spielwarenmesse International Toy Fair. È stata costituita in società con il nome di "Deutsche Spielwaren-Fachmesse eGmbH" l'11 luglio 1950, su iniziativa di 46 aziende di giocattoli. È stata rinominata "Spielwarenmesse eGmbH" nel 1958 e infine "Spielwarenmesse eingetragene Genossenschaft" nel 1973. Gli organi di questa società cooperativa sono il Consiglio di amministrazione, l'Organismo di vigilanza e l'Assemblea generale. Spielwarenmesse eG nel 2010 ha costituito la filiale "Spielwarenmesse (Shanghai) Co., Ltd.", interamente di proprietà della cooperativa. Il team che opera a Shanghai è responsabile degli espositori cinesi che partecipano alla Spielwarenmesse International Toy Fair. Rappresentanti di Spielwarenmesse eG operano come referenti locali per espositori e visitatori di tutto il mondo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ToyAward winners 2011

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Coordinate: 49°25′03″N 11°07′04″E / 49.4175°N 11.117778°E49.4175; 11.117778

economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia