Field-Map

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esempio di set hardware: computer da campo, GPS e telemetro laser.

Field-Map è un Sistema informativo territoriale (GIS) mobile comprensivo di software ed hardware progettato per la raccolta e l’elaborazione dei dati di campo utilizzato principalmente nel settore forestale. Il software di Field-Map è in grado di creare e gestire complessi database relazionali e fornisce un’agevole comunicazione con moderni dispositivi di misurazione (GPS, telemetro laser, bussola digitale, ecc.) ma supporta anche dispositivi di misurazione tradizionali (ipsometri, bussola classica, relascopio, ecc.). La tecnologia Field-Map è attualmente utilizzata per gli inventari forestali nazionali di 8 nazioni tra cui Irlanda, Islanda, Capo Verde, Repubblica Ceca, Belgio, Slovacchia, Ungheria e Russia.

Applicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Field-Map viene utilizzato per gli inventariati forestali, la pianificazione e la gestione forestale (es. assestamento), gli inventari e il monitoraggio delle riserve di carbonio, il controllo della provenienza e la certificazione del legname, la mappatura dei soprassuoli forestali e del paesaggio, la cubatura del legname, la ricerca in aree di studio permanenti, il monitoraggio in aree protette, ecc.

Inventari forestali[modifica | modifica wikitesto]

Field-Map è stato originariamente implementato per gli inventari forestali. L’obiettivo degli inventari forestali è quello di fornire informazioni complete sullo stato e lo sviluppo delle foreste per la loro pianificazione gestionale e strategica. Field-Map possiede tutte le funzionalità in grado di supportare gli inventari forestali. In particolare per quelli di tipo statistico permette la raccolta dati su aree di campionamento inventariali e la loro analisi ed estrapolazione sull’intera area in esame (es. territorio nazionale).

Mappatura[modifica | modifica wikitesto]

Field-Map supporta diversi dispositivi di misurazione elettronici tra cui il telemetro laser (dotato di inclinometro) per la misurazione delle distanze, delle pendenze e quindi delle altezze. Il telemetro laser, abbinato ad una bussola digitale, permette la mappatura del territorio e degli elementi che lo caratterizzano (punti, linee e poligoni). In alternativa, o per la georeferenziazione, si può usare il GPS.

Monitoraggio di aree protette[modifica | modifica wikitesto]

Il monitoraggio a lungo termine delle aree protette è fondamentale per la loro gestione. Field-Map permette misurazioni ripetute su aree permanenti (es. transetti) e l'elaborazione di visualizzazioni 2D/3D rappresentative dei dati raccolti.

Misurazioni dendrometriche[modifica | modifica wikitesto]

Profilo del tronco

Field-Map consente di misurare diametro, altezza, profilo e proiezione della chioma degli alberi creando direttamente in bosco la curva di distribuzione dei diametri, la curva ipsometrica e calcolando l’area basimetrica ed il numero di piante ad ettaro. Con un'ottica apposita montata sul telemetro laser si misurano i diametri a qualsiasi altezza del fusto. Il software crea il profilo del tronco e calcola il volume del tronco con la formula di cubatura preferita dall'utente.

Monitoraggio delle riserve di carbonio[modifica | modifica wikitesto]

La tecnologia Field-Map è stata utilizzata per diversi progetti per la stima ed il monitoraggio delle riserve di carbonio in Ecuador, Uganda e Malesia (Borneo). Field-Map integra informazioni provenienti da diverse fonti di telerilevamento con misurazioni in situ garantendo la massima produttività. Il monitoraggio è normalmente eseguito su aree di saggio permanenti su cui le misurazioni vengono ripetute nel tempo per verificare l'evoluzione della biomassa e quindi del carbonio accumulato.

Moduli speciali del software[modifica | modifica wikitesto]

Field-Map Stem Analyst
  • Field-Map Inventory Analyst è il modulo del software per l’analisi statistica dei dati raccolti in campo per gli inventari forestali. Tabelle e grafici dei risultati vengono generati automaticamente (aree, volumi, indici di biodiversità, carbonio, legno morto, rinnovazione, composizione del sottobosco, ecc.) estrapolandoli sull'intera area in esame. Grafici e tabelle vengono generati automaticamente dal software pronti per la pubblicazione dei risultati.
  • Field-Map Stem Analyst è il modulo del software usato per costruire i modelli di accrescimento dei fusti per definirne il volume degli assortimenti ritraibili. I parametri per la costruzione dei modelli sono definiti dall’utente ed i calcoli si basano sulla misurazione del profilo dei tronchi. Il software genera uno scenario della vendita del legname tenendo conto del volume e della qualità degli assortimenti (eventuali danni) e del loro prezzo di mercato.

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Galleria videografica[modifica | modifica wikitesto]

Links[modifica | modifica wikitesto]

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Field-Map, una nuova tecnologia per la raccolta e l'elaborazione dati ZAMBARDA, A., ČERNÝ, M., VOPĚNKA, P. (2010). Sherwood Foreste ed Alberi Oggi n°167:33-38
  2. Field-Map: uno strumento innovativo al servizio della selvicoltura MATTIOLI, W., ALIVERNINI, A., DI PAOLO, S., PORTOGHESI, L., GIULIARELLI, D. (2009). Atti 13a Conferenza Nazionale ASITA, 1 – 4 dicembre 2009, Fiera del Levante Bari
  3. Strumenti evoluti di mobile GIS a supporto del monitoraggio e della pianificazione forestale Colle G, Clementel F, Floris A, Marzullo L, Scrinzi G. (2010). Forest@ 7: 148-157. [online: 2010-07-30]
  4. Biomass functions applicable to European beech E. CIENCIALA, M. ČERNÝ, J. APLTAUER, Z. EXNEROVÁ (2005). Journal of Forest Science, 51, 2005 (4): p. 147–154;
  5. Field-Map, un outil de terrain pour estimer les peuplements forestiers PECHEUR, A.L., BARTOLI, M., MÜLLER, P. (2010). La forêt privée n° 315:42-46.
  6. PECHEUR, AL: Le Field-Map, une technologie mobile pour un suivi des données de terrain. Espaces naturels n° 33 janvier 2011. Publié 2011-01-01.