Festival di Sanremo 2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Sanremo 2012" rimanda qui. Se stai cercando l'omonima compilation contenente alcuni brani partecipanti alla manifestazione, vedi Sanremo 2012 (compilation).
« Stiamo tecnici! Senti come si abbassa lo spread... »
(Motto del festival, ideato da Rocco Papaleo)
Festival di Sanremo 2012
Logo Sanremo 2012.jpg
Edizione LXII
Periodo 14 febbraio - 18 febbraio
Sede Teatro Ariston di Sanremo
Presentatore Gianni Morandi con Rocco Papaleo e Ivana Mrazova
Trasmesso da TV
(Rai 1, Rai HD)
Radio
(Radio 1, Radio 2)
Partecipanti 24 (22 canzoni)
Vincitore Emma
Premio della critica Samuele Bersani
Cronologia
2011 2013

Il sessantaduesimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo si è svolto a Sanremo al Teatro Ariston dal 14 al 18 febbraio 2012 ed è stato presentato da Gianni Morandi, alla sua seconda conduzione consecutiva, con Rocco Papaleo e Ivana Mrazova.

La direzione artistica è stata curata da Gianmarco Mazzi; la regia da Stefano Vicario; la scenografia da Gaetano Castelli; le coreografie da Daniel Ezralow e Franco Miseria; l'orchestra è stata diretta dal maestro Marco Sabiu.

Inizialmente era previsto che alla conduzione prendesse parte anche Tamara Ecclestone, che poi è stata allontanata poiché ritenuta troppo capricciosa e poco disponibile alla preparazione dell'evento.[1] Ivana Mrazova non ha preso parte alla prima serata della kermesse a causa di una cervicalgia, ed è stata sostituita da Belén Rodríguez e Elisabetta Canalis, co-conduttrici dell'edizione precedente.[2][3][4]

Il vincitore del Festival di Sanremo 2012 nella categoria Artisti è stata Emma con il brano Non è l'inferno, mentre nella categoria Giovani, chiamata quest'anno Sanremosocial, ha vinto Alessandro Casillo con il brano È vero (che ci sei).

Questa edizione è stata cornice del ritorno all'evento di Adriano Celentano, che causò moltissime polemiche con il mondo cattolico (per via della sua convinzione che il quotidiano Avvenire ed il settimanale Famiglia Cristiana sarebbero dovuti essere chiusi subito) e dell'ultima apparizione televisiva del cantautore Lucio Dalla, scomparso dopo meno di due settimane dal termine della manifestazione a causa di un infarto.[5]

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Categoria Artisti[modifica | modifica wikitesto]

Posizione[6] Canzone Autori Artista Televoto finale[7]
1 Non è l'inferno Francesco Silvestre, Enrico Palmosi, Luca Sala Emma 49,63%
2 La notte Giuseppe Anastasi Arisa 35,53%
3 Sono solo parole Fabrizio Moro Noemi 14,84%
4 Respirare Gigi D'Alessio, Vincenzo D'Agostino Gigi D'Alessio e Loredana Berté 11,55%
5 Nanì Pierdavide Carone, Lucio Dalla Pierdavide Carone e Lucio Dalla 10,76%
6 Ci vediamo a casa Dolcenera Dolcenera 8,22%
7 Per sempre Roberto Casalino, Nina Zilli Nina Zilli 7,15%
8 La tua bellezza Francesco Renga, Diego Mancino, Dario Faini Francesco Renga 4,13%
9 Un pallone Samuele Bersani Samuele Bersani 3,09%
10 E tu lo chiami Dio Roberta Di Lorenzo Eugenio Finardi 1,10%
NF Sei tu Piero Cassano, Giancarlo Golzi, Fabio Perversi Matia Bazar
NF Al posto del mondo Diana Tejera, Chiara Civello Chiara Civello
NF Grande mistero Davide Van de Sfroos Irene Fornaciari
NF Canzone per un figlio Cristiano Godano, Riccardo Tesio, Luca Bergia Marlene Kuntz
NF: non finalista

Categoria Sanremosocial[modifica | modifica wikitesto]

In quest'edizione del Festival la categoria riservata ai giovani cantanti prende il nome di Sanremosocial. Il cambio di nome è motivato dalla stretta interazione di questa sezione della gara col social network Facebook.

Posizione[9] Canzone Autori Artista Voti
1 È vero (che ci sei) Matteo Bassi, Emiliano Bassi Alessandro Casillo 15,99%
2 Incredibile Vittorio Nacci Iohosemprevoglia 3,01%
3 Nella vasca da bagno del tempo Erica Mou Erica Mou 2,87%
4 Guasto Marco Guazzone, Stefano Costantini, Dario Ceruti Marco Guazzone 1,00%
NF La mail che non ti ho scritto Giulia Anania, Dario Faini, Emiliano Cecere Giulia Anania
NF Incognita poesia Giordana Angi Giordana Angi
NF Sono un errore Brando Madonia, Mattia Madonia Bidiel
NF Carlo Celeste Gaia Torti Celeste Gaia
NF: non finalista
  • Iohosemprevoglia e Bidiel si sono guadagnati l'accesso alla fase finale del Festival vincendo nel dicembre 2011 il concorso Area Sanremo.[10]
  • I restanti sei posti al Festival sono stati assegnati nel gennaio 2012 attraverso il concorso online Sanremosocial Day - La sfida.[11][12]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Categoria Artisti
Categoria Sanremosocial
Premi speciali

Serate[modifica | modifica wikitesto]

Prima serata[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso della prima serata si sono esibiti i quattordici Artisti in gara e sono stati presentati inoltre gli otto giovani della sezione Sanremosocial.

Dovevano essere eliminati due dei quattordici Artisti ma, a causa di un guasto tecnico, non sono stati giudicati dalla giuria demoscopica presente in sala e di conseguenza sono stati ammessi tutti di diritto alla seconda serata.[17][18]

La serata ha generato molte polemiche a causa di un lungo monologo di Adriano Celentano,[19] durante il quale il cantante ha attaccato duramente la stampa cattolica (Avvenire e Famiglia Cristiana), oltre che la Corte costituzionale.[18][20] Questo comportamento ha provocato forti reazioni da parte di CEI,[21][22] FNSI e FIEG,[23] tali da spingere la RAI a "commissariare" la manifestazione,[23][24] sfiduciando la produzione indipendente di Rai 1 e della direzione artistica del Festival.[25] Ha suscitato clamore anche l'ampio uso di parolacce durante la serata.[26]

Ospiti

Seconda serata[modifica | modifica wikitesto]

Nella seconda serata si sono esibiti i quattordici Artisti in gara e la giuria demoscopica ha eliminato quattro cantanti, cosicché hanno continuato la gara i primi dieci classificati. Si sono esibiti poi gli otto giovani della sezione Sanremosocial, abbinati in sfide a due a due (determinate secondo la classifica di Sanremosocial Day - La sfida[27]), con votazione determinata per il 50% dal televoto e per il restante 50% da una giuria tecnica composta dai musicisti della Sanremo Festival Orchestra: i quattro cantanti più votati della sezione Sanremosocial sono stati dunque ammessi alla quarta serata.

Durante la serata, uno sketch comico di Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli nei panni di una coppia gay ha scatenato dure reazioni da parte delle principali associazioni LGBT.[28]

Eliminati - Categoria Artisti[29]
Eliminati definitivamente - Categoria Sanremosocial[30]
  • Giordana Angi
  • Celeste Gaia
  • Bidiel
  • Giulia Anania
Ospiti

Terza serata[modifica | modifica wikitesto]

Nella terza serata, intitolata Viva l'Italia!, un evento dedicato alla storia della canzone italiana nel mondo, i quattordici Artisti hanno partecipato interpretando una canzone storica della canzone italiana accompagnato da un grande artista internazionale.

Si sono inoltre esibiti i quattro Artisti non ammessi nella seconda serata, due dei quali sono stati ripescati in gara dal televoto. Curiosamente, i Marlene Kuntz si sono esibiti insieme a Samuel Umberto Romano, leader dei Subsonica, con il quale si sarebbero dovuti esibire la serata successiva, in caso di ripescaggio.

Brani Viva l'Italia nel mondo![31]
Vincitore - Viva l'Italia nel mondo![15]
Brani omaggio/tributo[32]
Ripescati - Categoria Artisti[33]
Eliminati definitivamente - Categoria Artisti[33]
Ospiti

Quarta serata[modifica | modifica wikitesto]

Nella quarta serata si sono esibiti i dodici cantanti della categoria Artisti rimasti in gara, interpretando una versione rivisitata del brano accompagnati da ospiti; al termine delle esibizioni sono state eliminate due canzoni con votazione per il 50% del televoto e per il restante 50% da una giuria tecnica composta dai musicisti della Sanremo Festival Orchestra. Inoltre si sono esibiti i quattro giovani della sezione Sanremosocial rimasti in gara, e ne è stato proclamato il vincitore con un sistema di votazione misto: 50% i voti della giuria dei musicisti della Sanremo Festival Orchestra e 50% i voti del pubblico attraverso il sistema del televoto, con due golden share affidate alla giuria delle radio e agli utenti di Facebook.

Durante la serata, è emerso il sospetto che il brano Respirare fosse stato eseguito da parte di Loredana Berté con un parziale playback (un mix tra playback e voce dal vivo), andando quindi teoricamente contro il regolamento del Festival e rischiando la squalifica. Il conduttore Gianni Morandi ha però parlato di «un fallo da ammonizione e non da espulsione».[34][35]

Duetti - Categoria Artisti[36]

Duetti previsti dei concorrenti eliminati definitivamente nella serata precedente:

Eliminati definitivamente - Categoria Artisti[37]
Classifica finale - Categoria Sanremosocial
  1. Alessandro Casillo
  2. Erica Mou
  3. Iohosemprevoglia
  4. Marco Guazzone
Vincitore - Categoria Sanremosocial[37]
Ospiti

Quinta serata[modifica | modifica wikitesto]

Nella quinta serata si sono esibiti i dieci Artisti rimasti in gara. I sei più votati sono stati soggetti alla golden share della sala stampa, attraverso il quale l'artista prescelto ha potuto scalare tre posizioni in classifica (il meccanismo ha premiato Noemi):[38] i tre primi classificati hanno quindi avuto accesso allo spareggio finale, nel quale si è proceduto ad un'ulteriore votazione azzerando il punteggio precedentemente acquisito. Il vincitore è stato dunque determinato dal solo televoto del pubblico spettatore.

Durante la serata c'è stato spazio anche per un nuovo monologo di Adriano Celentano, il quale ha risposto alle accuse rivoltegli dopo la prima serata del Festival.[39] Alla fine, sulle note della canzone Ti penso e cambia il mondo, Celentano e Gianni Morandi hanno cantato insieme per la prima volta nella loro carriera. A fine serata Geppi Cucciari lancia un appello per la liberazione della cooperante Rossella Urru, rapita in Algeria il 22 ottobre 2011.[40]

La vittoria finale di Emma davanti ad Arisa e Noemi ha decretato un podio sanremese tutto al femminile,[41] cosa che non accadeva dall'edizione 1999. La vincitrice ha poi dovuto immediatamente affrontare una piccola polemica con Francesco Silvestre, autore della sua canzone, il quale l'ha attaccata attraverso Facebook per via del fatto di non essere stato ringraziato dalla cantante subito dopo la vittoria.[42]

Eliminati definitivamente - Categoria Artisti
Classifica finale - Categoria Artisti
  1. Emma
  2. Arisa
  3. Noemi
Vincitore - Categoria Artisti
Ospiti
Rappresentante italiano all'Eurovision Song Contest 2012[44]
  • Nina Zilli, scelta da una giuria capeggiata da Gianni Morandi il 18 febbraio 2012

Orchestra[modifica | modifica wikitesto]

La Sanremo Festival Orchestra è diretta dal maestro Marco Sabiu; durante le esibizioni dei cantanti viene diretta dai maestri:

Durante le esibizioni degli ospiti Adriano Celentano e I soliti idioti, l'orchestra viene diretta rispettivamente da Fio Zanotti e Massimo Morini.

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

Arrangiamento del Maestro Marco Sabiu delle prime note di Un mondo d'amore di Gianni Morandi (diverso dalla sigla dell'anno precedente).

Scenografia[modifica | modifica wikitesto]

La scenografia del Festival, disegnata per la diciannovesima volta da Gaetano Castelli, era caratterizzata da linee morbide ed effetti di luce che rappresentavano la volta stellare e l'arca della musica e da un particolare effetto scenico che permetteva di "svuotare il palco" facendo salire o scendere l'intera scenografia. Dopo qualche anno vi è stato inoltre il ritorno della classica scalinata sul palco, mentre l'orchestra è infine stata posta nel golfo mistico ai piedi della piattaforma circolare su cui si esibivano gli artisti.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Risultati di ascolto delle varie serate, secondo rilevazioni Auditel.

Messa in onda I parte II parte Media
Telespettatori Share Telespettatori Share Telespettatori Share
14 febbraio 2012 14.378.000 48,50% 8.451.000 55,23% 12.764.000 49,69%
15 febbraio 2012 11.055.000 37,29% 6.012.000 47,02% 9.199.000 39,26%
16 febbraio 2012 12.770.000 45,62% 6.533.000 57,16% 10.537.000 47,84%
17 febbraio 2012 11.429.000 39,64% 7.324.000 48,84% 9.931.000 41,91%
18 febbraio 2012 14.456.000 50,93% 12.031.000 68,73% 13.287.000 57,43%
Media delle serate 11.136.000 47,29%

Il picco d'ascolto si è avuto durante la finale al momento della proclamazione del vincitore, con l'81% di share.

Esclusi[modifica | modifica wikitesto]

Fra i cantanti non ammessi a partecipare nella categoria Artisti vi sono: Marco Mengoni,[45] Syria,[46] Morgan,[47] Marcella Bella,[48] Mietta, Alice, Anna Oxa, Silvia Salemi, Simona Molinari, L'Aura, Povia, Fabio Concato, Raphael Gualazzi, Subsonica, Paola Turci, Marina Rei, Mariella Nava, Teresa De Sio, Fausto Leali, Toto Cutugno, Loredana Errore, Manuela Villa, Gianni Nazzaro, Viola Valentino, Scialpi, Irene Fargo, Virginio e Marco Carta.[49]

Piazzamenti in classifica[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Artista Singolo Massima posizione raggiunta Certificazione
(Italia)
Italia (FIMI) Svizzera
Emma Non è l'inferno
1[50]
19[51] 2× Platino[52]
Arisa La notte 1[53] 3× Platino[52]
Noemi Sono solo parole
3[50]
Platino[52]
Nina Zilli Per sempre
5[50]
Platino[52]
Dolcenera Ci vediamo a casa 6[53] Platino[52]
Francesco Renga La tua bellezza
8[50]
Oro[52]
Gigi D'Alessio e Loredana Berté Respirare
11[54]
Pierdavide Carone Nanì
11[55]
Irene Fornaciari Grande mistero
23[55]
Samuele Bersani Un pallone
25[54]
Alessandro Casillo È vero (che ci sei)
30[54]
Celeste Gaia Carlo
31[54]
Chiara Civello Al posto del mondo
32[54]
Matia Bazar Sei tu
46[55]
Giulia Anania La mail che non ti ho scritto
Giordana Angi Incognita poesia
Bidiel Sono un errore
Eugenio Finardi E tu lo chiami Dio
Marco Guazzone Guasto
Iohosemprevoglia Incredibile
Marlene Kuntz Canzone per un figlio
Erica Mou Nella vasca da bagno del tempo

Album[modifica | modifica wikitesto]

Artista Album Massima posizione raggiunta Certificazione
(Italia)
Copie
Italia Svizzera
Emma Sarò libera (Sanremo Edition)*
1[56]
43[57] MultiPlatino[58]
150.000+
Noemi RossoNoemi - 2012 Edition*
6[59]
Platino[60]
60.000+
Arisa Amami 6[61] Platino 60.000+
Nina Zilli L'amore è femmina
11[62]
Oro 30.000+
Gigi D'Alessio Chiaro
4[62]
70[63] Oro 30.000+[64]
Pierdavide Carone Nanì e altri racconti....
12[65]
Francesco Renga Fermoimmagine
15[62]
Dolcenera Evoluzione della specie2*
15[66]
Alessandro Casillo È vero 13[61]
Samuele Bersani Psyco - 20 anni di canzoni 17[61]
Marlene Kuntz Canzoni per un figlio
38[62]
Giulia Anania Giulia Anania 49[61]
Marco Guazzone & Stag L'atlante dei pensieri 51[67]
Chiara Civello Al posto del mondo
57[62]
Eugenio Finardi Sessanta 58[61]
Matia Bazar Conseguenza logica (Sanremo Edition)*
62[68]
Celeste Gaia Millimetro 87[61]
Irene Fornaciari Grande mistero
90[62]
Loredana Berté Live Collection
Erica Mou È (Sanremo Edition)*
Iohosemprevoglia Iohosemprevoglia
  • Nota bene: gli album contrassegnati con l'asterisco (*) non sono dischi inediti, ma riedizioni sanremesi di album precedenti. Pertanto, in questo caso le posizioni in classifica si riferiscono alle massime posizioni raggiunte unitamente da entrambe le versioni così pure le certificazioni risultano la sommatoria della vendite prima e dopo Sanremo.

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Massima posizione raggiunta
Italia Svizzera
Super Sanremo 2012
1[69]
5[70]
Sanremo 2012
2[69]
8[71]

Eurovision Song Contest[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Eurovision Song Contest 2012.

L'Italia, dopo il secondo posto del 2011, partecipa nuovamente all'Eurovision Song Contest. Come per l'anno precedente, è stata un'apposita commissione RAI a scegliere l'artista partecipante tra quelli in concorso al Festival (è stato escluso a priori Alessandro Casillo, che non aveva ancora compiuto 16 anni il giorno della competizione). La scelta, annunciata dai vincitori dell'edizione 2011 Ell & Nikki, è caduta su Nina Zilli,[44] che però all'ESC 2012 non ha portato la canzone presentata in gara all'Ariston e inizialmente prevista, Per sempre, ma una versione bilingue di L'amore è femmina (Out of Love), con cui si è classificata al 9º posto finale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Troppi capricci, Tamara" La Ecclestone cacciata da Sanremo in Repubblica.it, 20 gennaio 2012. URL consultato il 1 settembre 2013.
  2. ^ Come l'anno scorso: Belen e Canalis al posto di Ivana Mrazova in Corriere della Sera, 14 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  3. ^ Alessandra Vitali, Ivana non ce la fa, cercasi valletta. Belen e Canalis corrono in soccorso in la Repubblica, 14 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  4. ^ Sanremo, forfait Mrazova, sul palco Belen e Canalis in La Stampa, 14 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  5. ^ L'Italia piange Lucio Dalla, genio e anima della musica in Corriere.com, 2 marzo 2012. URL consultato il 4 marzo 2012.
  6. ^ Sanremo 2012 - Classifica finale Artisti, RAI. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  7. ^ Tabulati di tutte le serate del Festival di Sanremo 2012
  8. ^ Fine delle polemiche: Civello e D’Alessio-Berté restano in gara in parmaoggi.it, 2 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  9. ^ Sanremosocial 2012 Giovani - Classifica finale, RAI. URL consultato il 22 febbraio 2012.
  10. ^ Area Sanremo, i vincitori: Io Ho Sempre Voglia e Bidiel a Sanremo 2012 in rockol.it, 10 dicembre 2011. URL consultato il 17 febbraio 2012.
  11. ^ SanremoSocial Day 2012 - La scelta e i vincitori in tvblog.it, 14 gennaio 2012. URL consultato il 17 febbraio 2012.
  12. ^ Alberto Graziola, Sanremo Social 2012: ecco i vincitori in gara in soundsblog.it, 14 gennaio 2012. URL consultato il 17 febbraio 2012.
  13. ^ Sanremo: a Samuele Bersani il premio della critica 'Mia Martini' sezione artisti in Adnkronos, 19 febbraio 2012. URL consultato il 19 febbraio 2012.
  14. ^ Sanremo: Arisa vince premio sala stampa radiotv in Agenzia Giornalistica Italia, 19 febbraio 2012. URL consultato il 19 febbraio 2012.
  15. ^ a b Sanremo 2012: Marlene Kuntz e Patti Smith vincono il premio per il duetto in rockol.it, 17 febbraio 2012. URL consultato il 17 febbraio 2012.
  16. ^ a b Sanremo: alla biscegliese Erica Mou il premio della critica in La Gazzetta del Mezzogiorno, 18 febbraio 2012. URL consultato il 18 febbraio 2012.
  17. ^ Sanremo caos, s'inceppa il televoto, "Gara da rifare". Il pubblico in rivolta in La Stampa, 14 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  18. ^ a b Matteo Cruccu, Celentano «bombarda» l'Ariston (e la Chiesa), e si ferma la gara per un guasto tecnico in Corriere della Sera, 14 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  19. ^ Monologo fiume per Celentano tra economia, politica e giornali in La Stampa, 14 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  20. ^ Alessandra Vitali, Celentano attacca le testate cattoliche, "Chiudete Avvenire e Famiglia cristiana" in la Repubblica, 14 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  21. ^ La Rai commissaria Sanremo e invia Marano con potere d'intervento in Corriere della Sera, 15 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  22. ^ Bufera Celentano, i cattolici non ci stanno in La Stampa. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  23. ^ a b Alessandra Vitali, Festival commissariato, arriva Marano. La Chiesa contro Celentano: "Ora le scuse" in la Repubblica, 15 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  24. ^ La Chiesa protesta per Celentano, e al Festival arriva il commissario in La Stampa, 15 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  25. ^ Paolo Conti, Finisce l'indipendenza del Festival, sfiduciate Raiuno e la produzione artistica in Corriere della Sera, 15 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  26. ^ Alessia Rastelli, A Sanremo il festival della parolaccia in Corriere della Sera, 15 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  27. ^ Sanremo 2012: sfide fra i Giovani, confermate le nostre anticipazioni in rockol.it, 15 febbraio 2012. URL consultato il 17 febbraio 2012.
  28. ^ Andrea Indini, Sanremo, i Soliti idioti fanno infuriare i gay: "La Rai deve scusarsi" in il Giornale, 17 febbraio 2012. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  29. ^ Sanremo 2012: gli eliminati (provvisoriamente) fra i Big in rockol.it, 16 febbraio 2012. URL consultato il 17 febbraio 2012.
  30. ^ Sanremo 2012: Giovani, passa Marco Guazzone. Tutti i finalisti in rockol.it, 16 febbraio 2012. URL consultato il 17 febbraio 2012.
  31. ^ Sanremo 2012: L'elenco completo dei duetti di giovedì 16 febbraio in rockol.it, 15 febbraio 2012. URL consultato il 17 febbraio 2012.
  32. ^ Sanremo 2012, ripescati Carone e D’Alessio-Bertè. Resoconto Terza serata in melodicamente.com, 17 febbraio 2012. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  33. ^ a b Sanremo 2012: i ripescati della terza serata in rockol.it, 17 febbraio 2012. URL consultato il 17 febbraio 2012.
  34. ^ La Bertè ha cantato in playback? Rischio squalifica in Quotidiano Nazionale, 17 febbraio 2012. URL consultato il 18 febbraio 2012.
  35. ^ Sanremo, polemiche su Berté e D'Alessio per il remix. Dubbio playback in Leggo, 18 febbraio 2012. URL consultato il 18 febbraio 2012.
  36. ^ Antonio Mustara, Sanremo 2012, i duetti del venerdì: Gaetano Curreri con Noemi, Max Gazzè con Dolcenera, Francesca Michielin con Chiara Civello in TV Sorrisi e Canzoni, 10 febbraio 2012. URL consultato il 10 febbraio 2012.
  37. ^ a b Sanremo, il 15enne Casillo vince tra i giovani. Fuori Civello e i Matia Bazar in Il Messaggero, 18 febbraio 2012. URL consultato il 18 febbraio 2012.
  38. ^ Sanremo 2012: al ballottaggio per la vittoria finale Arisa, Noemi ed Emma in rockol.it, 18 febbraio 2012. URL consultato il 19 febbraio 2012.
  39. ^ Alessandra Vitali, Torna Celentano, vince Emma. Il podio è rosa, con Arisa e Noemi in Kataweb, 18 febbraio 2012. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  40. ^ Sanremo, Geppi Cucciari ricorda Rossella Urru in Rai.tv, 19 febbraio 2012. URL consultato il 13 luglio 2012.
  41. ^ Alessandra Vitali, La bionda, la bruna, la rossa, "Le donne vincono con una risata" in la Repubblica, 18 febbraio 2012. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  42. ^ «Emma sei un'ingrata»: prima grana per la vincitrice in Corriere della Sera, 19 febbraio 2012. URL consultato il 20 febbraio 2012.
  43. ^ a b Sanremo, Luca e Paolo, poi mezz'ora di Celentano. in Leggo, 18 febbraio 2012. URL consultato il 19 febbraio 2012.
  44. ^ a b (EN) Italy: Nina Zilli to Baku! in Eurovision Song Contest, 19 febbraio 2012. URL consultato il 19 febbraio 2012.
  45. ^ Berté e D'Alessio, la strana coppia a Sanremo in TGcom24, 13 gennaio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  46. ^ Syria vuole Sanremo 2012 in blogo.it, 9 novembre 2011. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  47. ^ Sanremo 2012: Morgan ed Emanuele Filiberto in gara? in mondoreality.com, 12 gennaio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  48. ^ Sanremo 2012, Marcella Bella: Ci sono rimasta male per il mancato invito di Gianni Morandi in newnotizie.it, 10 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  49. ^ Sanremo 2012 et voilà: i big nel cilindro di Morandi, Mazzi e Presta in festival.blogosfere.it, 7 dicembre 2011. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  50. ^ a b c d Classifica FIMI singoli dal 13/02/2012 al 19/02/2012, Federazione Industria Musicale Italiana.
  51. ^ (DE) Hitparade.ch - Emma (IT) - Non è l'inferno (song), Hitparade.ch. URL consultato il 28 febbraio 2012.
  52. ^ a b c d e f GfK Retail and Technology - CERTIFICAZIONE Singoli Digitali dalla settimana 1 del 2009 alla settimana 11 del 2014 (PDF), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 22 marzo 2014.
  53. ^ a b Top Digital Download - Classifica settimanale dal 20/02/2012 al 26/02/2012, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 4 marzo 2012.
  54. ^ a b c d e Le classifiche della settimana | Facebook
  55. ^ a b c Gli album e i singoli più venduti | Facebook
  56. ^ Classifica FIMI album dal 19/09/2011 al 25/09/2011, Federazione Industria Musicale Italiana.
  57. ^ (DE) Hitparade.ch - Emma (IT) - Sarò libera (album), Hitparade.ch. URL consultato il 28 febbraio 2012.
  58. ^ Certificazione Album e Compilation dalla settimana 1 del 2009 alla settimana 9 del 2012 (PDF), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 6 marzo 2012.
  59. ^ Classifica FIMI album dal 21/03/2011 al 27/03/2011, Federazione Industria Musicale Italiana.
  60. ^ RossoNoemi disco di platino - Certificazioni album settimana 30 del 2013.
  61. ^ a b c d e f Artisti - Classifica settimanale dal 20/02/2012 al 26/02/2012, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 1º marzo 2012.
  62. ^ a b c d e f Classifica FIMI album dal 13/02/2012 al 19/02/2012, Federazione Industria Musicale Italiana.
  63. ^ (DE) Hitparade.ch - Gigi D'Alessio - Chiaro (album), Hitparade.ch. URL consultato il 28 febbraio 2012.
  64. ^ FIMI - Federazione Industria Musicale Italiana - Benvenuto!
  65. ^ Artisti - Classifica settimanale dal 04/06/2012 al 10/06/2012, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 15 giugno 2012.
  66. ^ Classifica FIMI album dal 16/05/2011 al 22/05/2011, Federazione Industria Musicale Italiana.
  67. ^ Artisti - Classifica settimanale dal 16/04/2012 al 22/04/2012, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 27 aprile 2012.
  68. ^ Classifica FIMI album dal 28/03/2011 al 03/04/2011, Federazione Industria Musicale Italiana.
  69. ^ a b Classifica FIMI compilation dal 13/02/2012 al 19/02/2012, Federazione Industria Musicale Italiana.
  70. ^ (DE) Hitparade.ch - Super Sanremo 2012 (compilation), Hitparade.ch. URL consultato il 28 febbraio 2012.
  71. ^ (DE) Hitparade.ch - Sanremo 2012 (compilation), Hitparade.ch. URL consultato il 28 febbraio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]