Festa (liturgia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella liturgia della Chiesa cattolica si usa il termine Festa per indicare quelle celebrazioni dei misteri della vita di Cristo o dei santi che hanno importanza liturgica media.

Hanno il grado di festa le celebrazioni del Signore di minore importanza, le celebrazioni degli apostoli e degli evangelisti (eccetto la solennità dei Santi Pietro e Paolo e la memoria di San Barnaba), dei martiri Stefano, Lorenzo e degli Innocenti martiri, alcune celebrazioni della Beata Vergine Maria, la Dedicazione della Basilica Lateranense, e, a livello locale, le celebrazioni dei patroni dello Stato, del continente, della regione e della diocesi (salvo che si tratti di solennità secondo il Calendario romano generale) ed altre celebrazioni di santi.

Le feste hanno la precedenza sulle memorie, mentre sono sorpassate dalle solennità e dalle domeniche, eccezion fatta per le feste del Signore. Si celebrano quindi solo se non cade quello stesso giorno una celebrazione di importanza maggiore. All'uopo il Messale e i libri della Liturgia delle ore riportano all'inizio una tabella in cui si determina l'importanza relativa delle varie celebrazioni dell'anno liturgico, e la loro reciproca precedenza.

La celebrazione eucaristica nelle feste[modifica | modifica sorgente]

Nei giorni in cui cada una festa, nella celebrazione eucaristica si usano le orazioni liturgiche proprie della celebrazione. Si recita o canta il Gloria ma non il Credo.

La liturgia della parola è quella della festa: si legge una prima lettura con il suo salmo e il Vangelo. Però nel caso di una festa del Signore che cade in domenica si legge anche la seconda lettura.

La liturgia delle ore nelle feste[modifica | modifica sorgente]

La liturgia delle ore si prende integralmente dal proprio dei santi, o in assenza di parti proprie, dal relativo comune. Prima dell'orazione finale dell'Ufficio delle letture si recita o canta il Te Deum. La differenza più evidente tra feste e solennità è la mancanza per le prime dei Primi vespri presenti invece per le seconde.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo