Société Nationale des Chemins de Fer Luxembourgeois

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ferrovie del Lussemburgo)
Société Nationale des Chemins de Fer Luxembourgeois
Logo
Stato Lussemburgo Lussemburgo
Tipo Azienda pubblica
Fondazione 14 maggio 1946 a Lussemburgo
Sede principale Lussemburgo
Persone chiave
  • Jeannot Waringo, presidente
  • Alex Kremer, direttore generale
Settore Trasporto ferroviario
Prodotti
Fatturato 559,68 milioni di [1] (2007)
Utile netto 7,73 milioni di [1] (2007)
Dipendenti 3.090[2] (2007)
Sito web www.cfl.lu

La Société Nationale des Chemins de Fer Luxembourgeois (sigla CFL) viene fondata il 14 maggio 1946 a Lussemburgo, capitale del Granducato di Lussemburgo, come unica società per la gestione del trasporto ferroviario di passeggeri e merci in tutto il granducato.

Un treno a due piani delle CFL, fermo nella stazione di Troisvierges.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (FR) Rapport annuel 2007 (PDF), Chemins de Fer Luxembourgeois, 2008. URL consultato il 4 agosto 2008.
  2. ^ Les principaux employeurs luxembourgeois au 1.1.2007 (PDF), Statec, 24 maggio 2007. URL consultato il 21 luglio 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]