Ferrovia Meiringen-Innertkirchen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Meiringen–Innertkirchen
Stati attraversati Svizzera Svizzera
Lunghezza 5 km
Apertura 1926
Gestore MIB
Scartamento 1000 mm
Elettrificazione 1.200 V, =
Ferrovie

La ferrovia Meiringen–Innertkirchen, (o MIB-Meiringen-Innertkirchen Bahn) è una ferrovia a scartamento ridotto che collega Meiringen sulla Ferrovia del Brünig, in Svizzera, a Innertkirchen.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Un convoglio della linea

La ferrovia venne costruita nel 1926 come ferrovia di servizio per la centrale elettrica di Oberhasli e fu inaugurata con trazione a vapore. Nel 1931 questa venne sostituita da locomotive elettriche ad accumulatori iniziando a svolgere anche servizio di trasporto pendolari. Il servizio viaggiatori venne ufficializzato da apposita concessione nel 1946. Nel 1978 in seguito all'elettrificazione, con linea aerea a corrente continua a 1.200 volt, svolge servizio viaggiatori e merci.[1]

Percorso,stazioni e fermate[modifica | modifica wikitesto]

Continuation backward
Ferrovia del Brünig
Unknown route-map component "CONTgq" Junction from right
linea per InterlakenOst
Station on track
Meiringen
Stop on track
Alpbach
Stop on track
Aareschlucht West
Enter tunnel
Unknown route-map component "tHST"
Aareschlucht Ost
Exit tunnel
Stop on track
Unterwasser
Enter and exit short tunnel
Stop on track
Innertkirchen Post MIB
End station
Innertkirchen

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alessandro Muratori,Alberto Perego,Brünig:cento anni alla grande in Mondo Ferroviario,1988

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]