Ferrovia Meiringen-Innertkirchen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Meiringen–Innertkirchen
Stati attraversati Svizzera Svizzera
Lunghezza 5 km
Apertura 1926
Gestore MIB
Scartamento 1000 mm
Elettrificazione 1.200 V, =
Ferrovie

La ferrovia Meiringen–Innertkirchen, (o MIB-Meiringen-Innertkirchen Bahn) è una ferrovia a scartamento ridotto che collega Meiringen sulla Ferrovia del Brünig, in Svizzera, a Innertkirchen.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

Un convoglio della linea

La ferrovia venne costruita nel 1926 come ferrovia di servizio per la centrale elettrica di Oberhasli e fu inaugurata con trazione a vapore. Nel 1931 questa venne sostituita da locomotive elettriche ad accumulatori iniziando a svolgere anche servizio di trasporto pendolari. Il servizio viaggiatori venne ufficializzato da apposita concessione nel 1946. Nel 1978 in seguito all'elettrificazione, con linea aerea a corrente continua a 1.200 volt, svolge servizio viaggiatori e merci.[1]

Percorso,stazioni e fermate[modifica | modifica sorgente]

Straight track
Ferrovia del Brünig
Station on track Head station
Meiringen
Junction to left Junction from right
Track turning right Stop on track
Alpbach
Stop on track
Aareschlucht West
Enter tunnel
Unknown route-map component "tHST"
Aareschlucht Ost
Exit tunnel
Stop on track
Unterwasser
Enter and exit short tunnel
Stop on track
Innertkirchen Post MIB
End station
Innertkirchen

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alessandro Muratori,Alberto Perego,Brünig:cento anni alla grande in Mondo Ferroviario,1988

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]