Ferrovia Coira-Arosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coira – Arosa
COIRA.JPG
Nome originale Arosabahn
Stati attraversati Svizzera Svizzera
Lunghezza 26 km
Apertura 1914
Gestore RhB
Precedenti gestori ChA (1914-1942)
Scartamento ridotto 1000 mm
Elettrificazione CC a 2.4 kV (fino al 1997)
11 kV ~ 16,7 Hz (dal 1997)
Ferrovie

La ferrovia Coira – Arosa è una linea ferroviaria a scartamento metrico e trazione elettrica del Cantone dei Grigioni, in Svizzera, esercita dalla Ferrovia Retica

Storia[modifica | modifica sorgente]

La ferrovia tra Coira e Arosa, di 25,68 km, iniziò ad essere costruita nel 1912 e venne inaugurata il 12 dicembre 1914. Venne esercita inizialmente con un sistema di alimentazione diverso da altre linee vicine, 2.400 volt a corrente continua. Nel 1942 venne incorporata nella Ferrovia Retica. Nel 1997 venne convertita alla trazione elettrica a corrente alternata monofase a 11  kV e frequenza di 16.7 Hz per motivi di unificazione con altre linee della Retica.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La linea è a binario unico per tutto il percorso e a scartamento ridotto da 1.000 mm. È a trazione elettrica sin dalle origini ma fino al 1997 era elettrificato a corrente continua a 2.400 volt. Successivamente è entrata in funzione la nuova linea elettrica a corrente alternata monofase a tensione di 11  kV alla frequenza di 16,7 Hz.

Percorso[modifica | modifica sorgente]

Stazioni e fermate
Unknown route-map component "d" Continuation backward Unknown route-map component "d"
Linee FFS per St. Margarethen e RhB per Landquart
Unknown route-map component "d" Unknown route-map component "KRWgl" Unknown route-map component "KRW+r" Unknown route-map component "d"
raccordo
Unknown route-map component "d" Station on track Station on track Unknown route-map component "d"
0,00 Coira 584 m s.l.m.
Unknown route-map component "dCONTr" Track turning right Straight track Unknown route-map component "d"
Linea RhB per Thusis
BSicon HST.svg 0,76 Chur Stadt 595 m s.l.m.
Unknown route-map component "d" Junction from left Continuation to right Unknown route-map component "d"
1,42 Deposito di Sand
BSicon DST.svg 5,83 Untersax 782 m s.l.m.
BSicon BHF.svg 8,73 LüenCastiel 938 m s.l.m.
BSicon BHF.svg 12,72 Sankt PeterMolinis 1.157 m s.l.m.
BSicon BHF.svg 14,35 Peist 1.244 m s.l.m.
BSicon BRÜCKE.svg Viadotto Gründjitobel
BSicon BHF.svg 17,90 Langwies 1.317 m s.l.m.
BSicon WBRÜCKE.svg Viadotto di Langwies fiume Plessur
BSicon BHF.svg 20,69 Litzirüti 1.452 m s.l.m.
BSicon DST.svg 22,92 Haspelgrube 1.582 m s.l.m.
BSicon KBHFe.svg 25,68 Arosa 1.739 m s.l.m.
L'attraversamento urbano di Coira

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Franz Marti, Walter Trub, Die Rhätische Bahn, Zürich, Orell Fussli Verlag, 1972.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti