Fernando Tissone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fernando Tissone
Fernando Tissone.jpg
Tissone con la Sampdoria.
Dati biografici
Nome Fernando Damián Tissone
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 182 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Malaga Málaga
Carriera
Giovanili
1997-1999
1999-2001
Independiente Independiente
Lanus Lanús
Squadre di club1
2005-2006 Udinese Udinese 26 (0)
2006-2008 Atalanta Atalanta 68 (6)
2008-2009 Udinese Udinese 5 (0)
2009-2011 Sampdoria Sampdoria 51 (1)
2011-2012 Maiorca Maiorca 26 (0)
2012-2013 Sampdoria Sampdoria 12 (0)
2013 Maiorca Maiorca 15 (0)
2013- Malaga Málaga 26 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 settembre 2013

Fernando Damián Tissone (Quilmes, 24 luglio 1986) è un calciatore argentino, centrocampista del Málaga.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Di origini liguri, da Quiliano, a 17 anni la famiglia si trasferisce in Italia, terra di partenza dei propri avi, stabilendosi a Como: con la compagine lariana partecipa al torneo di Cinisello Balsamo, di cui è capocannoniere, giocando come trequartista senza essere tesserato per problemi interni della società comasca.

Approda all'Udinese guidata da Spalletti nel gennaio 2005, dimostrando subito le sue doti tecniche: viene impiegato dal Mister due volte nel corso della stagione come centrocampista centrale, diventando il primo giocatore argentino ad esordire a quella età nella massima serie. A fine stagione l'Udinese termina il campionato piazzandosi al quarto posto davanti alla Sampdoria, permettendo così ai bianconeri di qualificarsi per la prima volta ai preliminari di Champions League.

Con l'inizio del nuovo campionato, sulla panchina della squadra friulana Cosmi prende il posto di Spalletti. Visto la sua giovane età e la concorrenza serrata nel suo ruolo, Tissone viene utilizzato saltuariamente; in quella stagione esordisce nelle due competizioni europee, in Champions League il 7 dicembre 2005 in Udinese -Barcellona terminata 0-2 per la squadra spagnola, poi in Coppa UEFA il 15 febbraio 2006 in Udinese-Lens terminata 3-0 per la squadra friulana, segnando il suo primo gol in Coppa UEFA contro il Levski Sofia.

Nella stagione 2006-2007 viene acquistato in comproprietà dall'Atalanta, dove trova una maggiore continuità grazie alla fiducia dimostratagli da Colantuono. In questa stagione realizza le sue prime 3 reti nella massima divisione.

La sua consacrazione arriva nella stagione 2007-2008: il nuovo tecnico dell'Atalanta Luigi Delneri ne arretra di un paio di metri la posizione, permettendo al giocatore di potersi esprimere al meglio, dimostrando qualità tecnica e quantità di gioco come regista davanti alla difesa. Dopo 68 presenze e 6 reti in due stagioni a Bergamo, Fernando Damian Tissone viene riscattato alle buste dall'Udinese per la cifra di 4,2 milioni di euro.

La stagione 2008-2009 per Tissone non è una delle più fortunate: complice un infortunio, scende in campo solo 5 volte in campionato.

Nell'estate 2009 la Sampdoria lo acquista in comproprietà; qui viene schierato in mezzo al campo in una stagione al termine della quale la squadra raggiunge, dopo 18 anni, la qualificazione ai preliminari di Champions League. La stagione successiva guida nuovamente il centrocampo blucerchiato, ma la stagione termina con la retrocessione in Serie B.

Il 31 agosto 2011 si trasferisce in prestito secco in Spagna al Maiorca dove colleziona 26 presenze della Liga e 3 della Copa del Rey.

Il 22 giugno 2012 la Sampdoria acquista l'intero cartellino del giocatore.[1]

Il 29 gennaio 2013 la Samp comunica di aver ceduto a titolo definitivo al Mallorca i diritti sportivi del calciatore[2]; facendo così ritorno alla squadra spagnola. Successivamente viene ceduto al Malaga.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 26 maggio 2013.

Stagione Squadra Campionato Coppa nazionale Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2004-2005 Udinese Udinese A 2 0 CI - - - - - - - - 2 0
2005-2006 A 24 0 CI 6 0 UCL+UEL 1+4 0+1 - - - 35 1
2006-2007 Atalanta Atalanta A 33 3 CI 3 0 - - - - - - 36 3
2007-2008 A 35 3 CI - - - - - - - - 35 3
Totale Atalanta 68 6 3 0 71 6
2008-2009 Udinese Udinese A 5 0 CI 1 0 - - - - - - 6 0
Totale Udinese 31 0 7 0 5 1 43 1
2009-2010 Sampdoria Sampdoria A 29 0 CI 2 0 - - - - - - 31 0
2010-2011 A 22 1 CI 2 0 UCL+UEL 2+1 0 - - - 27 1
2011-2012 Maiorca Maiorca PD 27 0 CR 3 0 - - - - - - 30 0
2012-gen.2013 Sampdoria Sampdoria A 12 0 CI 0 0 - - - - - - 13 0
Totale Sampdoria 63 1 4 0 3 0 70 1
gen.2013-2013 Maiorca Maiorca PD 15 0 CR 0 0 - - - - - - 15 0
Totale Carriera 204 7 18 0 8 1 230 8

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rinnovato l'accordo per Rossini, Tissone tutto del Doria sampdoria.it
  2. ^ Fernando Tissone ceduto al Mallorca a titolo definitivo

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]