Fernando Scarpa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'ex calciatore italiano, vedi Ferdinando Scarpa.

Fernando Scarpa (Milano, 10 dicembre 1968) è un regista, regista teatrale e attore teatrale italiano.

Film[modifica | modifica wikitesto]

Fernando Scarpa è laureato in regia cinematografica alla New School University di New York.[1] Dal 2011, Fernando insegna ‘Regia cinematografica e televisiva’ alla UCLA Extension.[1]

Il suo cortometraggio di debutto, ‘Brothers’, ha vinto Miglior Cortometraggio, Miglior Sceneggiatura e Miglior Debutto alla Regia al 'New York International Independent Film and Video Festival' in Los Angeles e New York nel 2006.[2] Nel 2013 ha prodotto, insieme a Marco Beltrami, il cortometraggio ‘Band’, diretto da Coleman Beltrami.[3] Nel 2014 ha scritto e diretto ‘Doradus’, una moderna storia di fantasmi.[4] Fernando ha descritto 'Doradus' come un possibile episodio pilota per una serie TV.[5]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Fernando Scarpa ha studiato all'Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio D'Amico a Roma. Nel 1990 ha iniziato la sua carriera teatrale e ha ricevuto vari riconoscimenti in Europa. Nel 1999 è stato assistente personale dell'attore e regista austriaco Klaus Maria Brandauer al Burgtheater di Vienna. [5]

Dal 2001 al 2005, Scarpa ha diretto il teatro della città culturale di Wittenberg in Germania. Tra gli altri, in quel periodo ha diretto "Amleto", "Fausto", e "Martin Lutero", per il quale nel 2004 ha ricevuto un 'Premio Nazionale Tedesco' e ottima reazione da critica e pubblico.[6] Nello stesso periodo, Scarpa è stato Supervisore Artistico per il teatro des Westens, Berlino per produzioni musical, e ha lavorato come regista televisivo per RaiUno e le emittenti tedesche ZDF e SAT1.[1] Nel 2007, Scarpa ha diretto il musical "Martin Luther King - the King of Love" alla Chiesa della Memoria di Berlino.[7]

Negli Stati Uniti, Scarpa ha continuato la sua carriera teatrale, insieme a quella cinematografica e didattica. Nel 2010, ha diretto 'The Memoirs of Dr. Q.’, uno spettacolo di Karen Maxwell e ‘Enrico IV’, di Luigi Pirandello. Nel 2011, ha diretto ‘Viaggio in Italia’ di Goethe al Rossellini Theater di Los Angeles. Nel 2012, Fernando ha scritto e diretto ‘Galileo 1610’, storia delle scoperte di Galileo Galilei. Per il Saban Theater di Los Angeles, ha diretto la commedia ‘Intimations of Mortality’ di Ivan Rothberg e Jeanne Grandilli.[1] Nel 2013, Scarpa ha recitato il ruolo di Paolo nella commedia ‘Luigi’, scritta da Louise Munson e diretta da Annie McVey, al VS Theater di Los Angeles. Nel 2014, ha diretto 'Romeo e Giulietta',[8] (interpretati da Rob August e Sara Francine) al Rossellini Theater di Los Angeles. Lo spettacolo 'Galileo 1610' verrà replicato nel 2014.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d UCLA Extension Instructor: Fernando Scarpa
  2. ^ New York International Independent Film & Video Festival (2006-3)
  3. ^ Band (2012) - IMDb
  4. ^ Doradus (2014) - IMDb
  5. ^ a b c Fernando J. Scarpa, Hollywood, italian cinema
  6. ^ WittenbergKultur e.V. präsentiert Bühne Wittenberg
  7. ^ THE KING OF LOVE - Ron Williams
  8. ^ Romeo and Juliet - Italian Cultural Institute and Flying Penguins Entertainment - Italian Cultural Institute

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]