Fermata d'autobus (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fermata d'autobus
Marilyn Monroe in Bus Stop trailer 1.jpg
Marilyn Monroe nel trailer del film
Titolo originale Bus Stop
Paese di produzione USA
Anno 1956
Durata 96 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Joshua Logan
Sceneggiatura George Axelrod
William Inge
Fotografia Milton Krasner
Musiche Alfred Newman, Cyril J. Mockridge
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Fermata d'autobus (Bus Stop) è un film del 1956 diretto da Joshua Logan, tratto da due opere teatrali di William Inge.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Montana, Stati Uniti. Storia di amore e tenerezza tra Bo, giovane e aitante cowboy che sogna di trovare una moglie che assomigli a un angelo, e Cherie, ballerina di uno squallido night di Phoenix, che sogna di diventare qualcuno.

Cast[modifica | modifica sorgente]

Don Murray e Marilyn Monroe

Reduce dall'esperienza dell'Actor's Studio, Marilyn Monroe si immedesimò nel personaggio: imparò a parlare con l'accento del Sud, scelse costumi poveri e calze strappate, un trucco di gesso, un modo di ballare volutamente goffo e da principiante. Cherie aderì al corpo e al cuore di Marilyn come un guanto e fu una delle sue migliori interpretazioni.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Gli attori Arthur O'Connell e Hope Lange reciteranno nuovamente insieme cinque anni dopo in Angeli con la pistola (1961).

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Nel 1956 il National Board of Review of Motion Pictures l'ha inserito nella lista dei migliori dieci film dell'anno.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema