Fergus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Fergus (disambigua).

Fergus è un nome proprio di persona irlandese e scozzese maschile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Nome diffuso in Irlanda, sull'Isola di Man e in Scozia, rappresenta la lettura moderna, anglicizzata, dell'antico irlandese Fearghus o Fearghas[1], diffuso in Scozia e Irlanda durante il Medioevo; è composto dai termini gaelici fer (o fear, "uomo") e gus ("vigore", "forza", "impetuosità", "fierezza", in irlandese moderno "coraggio", "grinta", "iniziativa", "autostima")[1][2][3][4], e può quindi significare "forza d'uomo", "virilità" oppure "uomo di vigore"[1].

Il nome è ampiamente presente nelle leggende irlandesi, dove è portato da numerose figure fra le quali l'eroe dell'Ulster Fergus mac Róich[1]. È inoltre stato usato dai re celtici in Irlanda e in Scozia tra i Pitti. Tra il XVII e il XIX secolo, in Irlanda il nome andò a morire, resistendo invece in Scozia, da dove si diffuse nei paesi anglofoni nel tardo XIX secolo[2].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico ricorre il 27 novembre, in memoria di san Fergus il Pitto (italianizzato in Fergusto), vescovo[5].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Fergus..."

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h (EN) Fearghas, Behind the Name. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  2. ^ a b c d e f K. M. Sheard, Llewellyn's Complete Book of Names, Llewellyn Publications, p. 225, ISBN 0-7387-2368-1.
  3. ^ Royal Irish Academy, Carl Johan Sverdrup Marstrander, Dictionary of the Irish Language, Compact Edition, 1983, pp. 299-300, 373.
  4. ^ Séamus Mac Mathúna, Máire Nic Mhaoláin, Collins Pocket Irish Dictionary, HarperCollins, 2006, pp. 472, 497, ISBN 978-0-00-719159-8.
  5. ^ San Fergus (Fergusto) il Pitto, Santi, beati e testimoni. URL consultato l'8 gennaio 2013.
antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi